Granarolo Bologna, tre nomi per il nuovo direttore generale

0

Dopo la caduta del Cda per le dimissioni dei due consiglieri Marchesini e Bertolini, la Virtus cerca un nuovo direttore generale. I tre nomi che sono stati fatti negli l’ultimi giorni sono quelli di Valentino Renzi, Marco Bonamico e Alessandro Crovetti. Quest’ultimo sembra ad oggi il più probabile, anche perché ha già lavorato con Giorgio Valli, quando era DG a Ferrara.
In ogni caso la questione verrà discussa nella riunione del Cda, prevista per lunedì, alla quale saranno confermati, rispettivamente per i ruoli di presidente e vice-presidente, Renato Villalta e Claudio Albertini. Resta da chiarire la situazione dell’Amministratore Delegato Piergiorgio Bottai che negli ultimi giorni era dato in uscita per entrare a far parte del Bologna Football Club 1909, ma che ora potrebbe rimanere visto il momentaneo fallimento della trattativa ideata dall’avvocato americano Joe Tacopina, per acquisire il club calcistico.