GTG-Upea, le pagelle: Williams su tutti, CdO è buio totale

0

  GIORGIO TESI GROUP PISTOIA BROWN 6: svolge il compitino condizionato dall’infortunio patito in settimana. CINCIARINI 7,5: il leone torna a ruggire, entra bene in partita pur partendo dalla panchina. WILLIAMS 8: MVP indiscusso, è in ritmo sin dalla palla a due. E vede il canestro come una vasca, specie dall’arco. EASLEY 7,5: una delle note positive della serata, dichiara di avere “20 minuti nelle gambe”. Ma non aveva specificato che ce li ha di qualità. FILLOY 7: il capitano trascina e realizza. È il leader indiscusso di questo nuovo corso. AMOROSO 7: sotto canestro un totem, la solita grinta del guaglione, vera manna dal cielo piovuta a Pistoia. MAGRO 7: acquista fiducia partita dopo partita, specialmente da quando Johnson è stato silurato. Un caso? Ci crediamo poco. HALL 6,5: forse il meno brillante stasera, fa sempre quel passo in più che non serve a nulla. MORETTI JR, SEVERINI, BIANCHI, MASTELLARI 9: il voto come i punti della Meglio Gioventù Pistoiese. All’appello manca solo Mastellari, ma si rifarà sicuramente. Sicuramente avvantaggiati dall’andamento del match, non è però da tutti mostrare la personalità messa in campo dai buoni prospetti del basket pistoiese. UPEA CAPO D’ORLANDO ARCHIE 6: raggiunge la sufficienza solo perché top scorer dei suoi. Ma la parentesi dello 0/6 dalla lunetta è raccapricciante. FREEMAN 4: non la vede mai. HUNT 6: se CdO rimane leggermente in partita il merito è tutto suo. Ma dalla lunetta si fa prima a dire “vedere sopra”. BASILE 5: la solita partita di grinta, ma inizia a non bastare se i risultati sono questi. SORAGNA 5,5: l’ex non incide più di tanto, senza infamia e senza lode. COCHRAN 5,5: pochi spiccioli per lui, non lascia traccia. BURGESS 6: prova a dare la scossa nel quarto finale, ma non è serata. HENRY 5: 13 punti per lui, ma un pietoso 29% dal campo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here