I numeri di maglia della nuova Germani Brescia

0
Foto a cura di Claudio Degaspari

Dall’1 di Kenny Gabriel al 45 di Nikola Akele, la Germani Brescia comunica i numeri della nuova stagione, che proprio in questi giorni sta ripartendo con gli arrivi in Italia dei giocatori statunitensi, le visite mediche di rito e i primi allenamenti individuali.

Tutti i giocatori confermati dal roster della scorsa stagione hanno mantenuto il proprio numero di maglia. Qualcuno di questi è ormai storico, come il #34 del capitano David Moss, arrivato nel marzo del 2016 e pronto a disputare l’ennesima stagione con la maglia di Brescia, e il #23 di Christian Burns, che lo aveva scelto anche nel 2016 in occasione della sua prima stagione in biancoblu e lo ha sempre confermato dal momento del suo ritorno a Brescia.

Altri ormai sono diventati familiari per i tifosi della Germani, come l’#1 di Kenny Gabriel, il #7 di John Petrucelli, l’#8 di Amedeo Della Valle, il #20 di Mike Cobbins e il #24 di Tommaso Laquintana, che ha voluto mantenerlo dopo averlo scelto all’inizio della scorsa stagione, senza dubbio una delle più positive della sua carriera.

Per quanto riguarda i nuovi arrivi, invece, si va dal #5 scelto da CJ Massinburg, che torna al numero di maglia che aveva avuto nei suoi anni al college e nell’esperienza ai Long Island Nets, al #10 di Troy Caupain, che aveva già avuto a che fare con questo numero negli anni del college trascorsi a Cincinnati e nell’esperienza ai Magic, sia in NBA che in G-League.

C’è il #21 nel destino di Tai Odiase, che indossava questo numero negli Stati Uniti e lo aveva con sé anche nelle ultime due stagioni trascorse in Germania, mentre sono tradizionali anche le scelte di David Cournooh e Nikola Akele, che confermano a Brescia i numeri di maglia (rispettivamente il #25 e il #45) indossati nelle ultime stagioni trascorse in Serie A.

ALESSANDRO PEDICONI
Media Director
Pallacanestro Brescia