Il 2018 della Serie A: avvenimenti e personaggi dell’anno

Tanti gli avvenimenti che hanno caratterizzato l’anno solare 2018 della Serie A. Basketinside ne sceglie alcuni, forse non i più significativi, ma sicuramente quelli che saranno ricordati da tanti tifosi.

di Marco Arcari

Il miracolo varesino – Caja e una Openjobmetis oltre ogni aspettativa

Caja

21 vittorie in Regular Season nel 2018 (10 sconfitte); il filotto di 8 successi di fila per conquistare i Playoff della scorsa stagione (0-3 in semifinale contro Brescia, ma quanti rimpianti e quanto sudore versato per la formazione di coach Diana), dopo una lunga assenza dalla post-season; la consacrazione di giocatori come Avramovic e Cain; il secondo posto attuale, con un record di 9-4, alle spalle solamente della corazzata Milano. Il tutto, senza nulla togliere agli altri protagonisti assoluti della cavalcata varesina, grazie a un allenatore che finalmente ha la considerazione – soprattutto mediatica – che ha sempre meritato. Attilio Caja è il condottiero di una squadra che sembra destinata a superare ogni suo limite, trovando in se stessa quelle energie necessarie a mostrare sempre un’attitudine perfetta e una mentalità che non si può copiare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy