Il ‘Pranzo della Domenica Christmas Edition’ a medici e personale sanitario nei reparti Covid19 degli ospedali delle città di Serie A

‘Take Care Your Doc’ dedica la sua attività al supporto di medici e personale sanitario dei reparti Covid19 degli ospedali italiani.

di La Redazione

Il Natale si avvicina e il pranzo della domenica diventa sempre più quello natalizio. Anche se quest’anno sarà un Natale per certi versi particolare Domenica 20 e 27 Dicembre, con il prezioso supporto di Lega Basket, abbiamo proposto alle Società di Serie A di portare nei reparti Covid19 degli ospedali delle loro città il “Pranzo della Domenica Christmas Edition”. Il consenso dei team è stato pressochè unanime: così il progetto TCYD toccherà il 20/12 Milano, Bologna Fortitudo, Brindisi, Venezia, Cantù, Brescia, Trieste e Treviso mentre il 27/12 sarà a Bologna Virtus, Cremona, Varese, Trento, Reggio Emilia e Pesaro. Le città sono suddivise a seconda di quali squadre giocano in casa in quella settimana. Il Presidente di Nazionale Basket Artisti Simone Barazzotto commenta così l’iniziativa:
“Il Pranzo della Domenica è uno dei piccoli gesti che abbiamo pensato insieme a Gianluca Pecchini della Nazionale Cantanti e Giuseppe Dottorini di Heartfulness per star vicino ai nostri medici. Farlo nel periodo di Natale credo abbia ancora più significato per questo ringrazio Lega Basket e le Società per aver aderito all’iniziativa.

‘Take Care Your Doc’ dedica la sua attività al supporto di medici e personale sanitario dei reparti Covid19 degli ospedali italiani. Ad oggi lo staff di Basketartisti, Nazionale Cantanti e Heartfulness ha consegnato più di 1.500 pizze a Milano, Roma, Napoli, Firenze, Pesaro, Fano, Versilia, Garbagnate, Mantova, Pisa, Senigallia e Livorno. Ci riempie di gioia vedere che i piccoli gesti che facciamo vengono apprezzati e per questo abbiamo deciso di coinvolgere gli chef ed i ristoratori nel “Pranzo della Domenica”. Chi lavora in questi reparti fa orari quasi disumani e non conosce più la differenza tra giorno festivo e feriale e il pranzo in famiglia ormai da qualche mese per loro è un miraggio. Noi proviamo a regalare un pò dell’atmosfera del pranzo domenicale facendo arrivare in ospedale per tutto lo staff un vero e proprio “piatto forte” cucinato da quegli chef italiani famosi in tutto il mondo e punti di riferimento dei turisti che visitano il nostro Paese.”

Per rendere tutto questo possibile anche in altre città potete sostenere Take Care Your Doc inviando una donazione con bonifico, carta di credito, PayPal e Satispay su www.takecareyourdoc.com oppure sul crowdfunding Eppela eppela.com/takecareyourdoc.

Legabasket.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy