Il Presidente della Fortitudo Bologna Pavani: “La nostra posizione è ripartire con il pubblico, altrimenti faremo di tutto per non giocare”

Il Presidente della Fortitudo Bologna Pavani: “La nostra posizione è ripartire con il pubblico, altrimenti faremo di tutto per non giocare”

La presa di posizione del Presidente della Fortitudo Bologna Christian Pavani in merito alla ripartenza della stagione

di Mario Giuliante

Intervenuto ai microfoni della trasmissione bolognese ‘Scusate l’interruzione’ su Radio International, il Presidente della Fortitudo Bologna Christian Pavani ha sottolineato l’intenzione del suo club di giocare la Supercoppa (che dovrebbe prendere il via il 29 agosto) e la prima parte di stagione a porte aperte, con il pubblico sugli spalti.

“La nostra posizione è molto chiara, ripartire con il pubblico. Altrimenti, faremo di tutto per non giocare. Poi dovremo vedere anche la coppa… Ma non possiamo decidere, noi, di non giocare, altrimenti si rischiano sanzioni. Noi e la Virtus prima abbiamo voluto capire come stavano le cose: non che non volessimo chiudere, ma volevamo solo valutare la situazione. Poi è arrivato Petrucci e ha deciso, ma qualcuno voleva chiudere subito, in fretta e furia, per cercare di risparmiare. Non doveva farlo la Lega, ma la FIP. Alla fine è stato giusto chiudere, ma non con quelle tempistiche inizialmente richieste.”

(Fonte dichiarazioni: bolognabasket.org)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy