Il primo derby va alla Unahotels, battuta la Fortitudo

0

Buona la prima della Unahotels che nel derby contro la Fortitudo ha la meglio in una gara sempre al comando e grazie ad un bel finale è riuscita a ad avere anche un buon scarto finale . Assente sulla sponda reggiana Crowford mentre nella sponda bolognese assenti Fantinelli e Procida solo a referto. Gara sempre condotta e guidata bene dal rientrate Cinciarini, buone le prove di Olisevicius che ha chiuso con 18 punti finali, miglior marcatore dell’incontro ed di un Candi già pronto per in campionato. Per la Fortitudo buona prova di Richardson e di Benzing, mentre deludono Ashley e Gudmunsson.

Quintetti iniziali :

Unahotels : Cinciarini,Johnson, Hopkins,Thompson,Olisevicius

Lavoro Più : Groselle, Richardson, Aradori, Romeo,Benzing

Primo quarto: Dopo un minuto di studio e di errori arriva anche il primo canestro della serata e lo firma Olisevicius per la Unahotels dalla distanza, i primi punti per la Fortitudo arrivano da Groselle dalla linea del tiro libero. La difesa reggiana non consente ai bolognesi di trovare buoni tiri e perciò il punteggio si muove solo dalla linea della carità con Ashley. Per Reggio a segno Hopkins e Candi da 3 punti (12-4) minuto per Repesa. Arriva anche il primo canestro su azione per Bologna, lo firma Gudmunsson, Diuf dall’altra parte si fa notare in area avversaria e firma un 3 su 4 dalla linea dei tiri liberi. Si arriva alla fine quarto con la fortitudo che si avvicina gazie ai liberi di Groselle, subito replicati da Candi ed il quarto si chiude sul 18-11.

Secondo quarto : Secondo quarto con Reggio che trova il primo canestro di Thompson, Richardson dall’altra parte non completa un gioco da 2+1 (22-15). Momento della gara pieno di errori, sblocca il l’inerzia negativa Benzing, minuto per Caja a metà del quarto. La Unahotels esce bene dal time out e con Candi autore di 2 canestri consecutivi constringono Repesa a chimare minuto sul 26-17. Buon momento per Bologna che trova un parziale di 9-0 riportandosi in scia sul 28-24, a segno Groselle,Baldasso e Aradori. Il quarto si chiude sull’errore di Olisevicius in entrata, punteggio 29-25 per Reggio.

Terzo quarto: In avvio di quarto si registra il primo canestro dalla lunga distanza per bologna , lo segna Richardson , arriva anche la prima parità della serata con Aradori che grazie a 5 punti consecutivi, minuto per Caja cul 33-33. Reggio esce bene dal time out ma viene punita prima da Benzin e poi Richardson per il primo vantaggio ospite (37-38). Bel contropiede di Cinciarini per il nuovo vantaggio reggiano ma subito parità con la tripla di Benzing 41-41. Bel parziale reggiano 6-0 grazie ad un 4/4 dalla linea dei liberi (Cinciarini e Strautins) ed al bella entrata di Johnson , si chiude con il gioco da 2+1 di Strautins per il 50-43 finale.

Quarto quarto : Apertura di ultimo quarto con il bel canestro in entrata di Olisevicius, Repesa non contento dei suoi chiama minuto dopo solo 1 e 50 di gioco. Reggio tocca nuovamente il doppio vantaggio con i liberi di Strautins, il quale poi va a stoppare Groselle in difesa, nuovo minuto per Repesa (54-44). Allungo reggiano grazie a 2 triple consecutive di Strautins e Candi per il 60-44 a 5 e 50 dalla fine. Reazione Fortitudo con Benzing e Aradori per il – 12 a 3 minuti dalla fine, Olisevicius rimette tutto a posto con 2 canestri di buona fattura (65-50) che chiudono di fatto la gara con la Unahotels che vince per 68-52.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA- LAVORO PIU’ BOLOGNA 68-52 (18-11,29-25,50-43)

Unahotels : Thompson 4, Hopkins 4, Candi15 ,Baldi Rossi ,Strautins 11, Colombo n.e, Soliani n.e,Cinciarini 6,Johnson 4 , Olisevicius 18,Bonacini n.e,Diuf 6.Allenatore Caja

Lavori Più : Ashley 4, Gudmundssson 2,Aradori 9,Mancinelli, Procida n.e,Benzing 13, Manna n.e ,Romeo,Richardson 11,Baldasso 4,Totè n.e,Groselle 9. Allenatore Repesa

Arbitri : Begnis,Tirozzi,Bonotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here