Il ritorno di Riccardo Moraschini: “Ho cercato di togliermi di dosso prima possibile l’emozione”

0

Ieri sera è finalmente tornato in campo Riccardo Moraschini contro la sua ex-squadra Olimpia Milano.

Queste le sue considerazioni a termine del big match vinto dai suoi.

Sono molto contento, soprattutto per la vittoria”, ha sottolineato Moraschini in sala stampa, “la squadra ha fatto passi in avanti rispetto
alle precedenti prestazioni, come intensità e come aiuto di squadra, abbiamo difeso meglio.

Non mi aspettavo nulla di particolare da questa partita, in riferimento alla mia prestazione, ho solo cercato di togliere le tante emozioni di dosso che avevo il prima possibile e giocare, aiutando la squadra a vincere perché è il mio obiettivo da qui in avanti. Durante la settimana avevo capito di partire in quintetto base, sicuramente questa cosa mi ha dato una mano nel non stare a pensare magari troppo in panchina o quando sarebbe stato il mio momento. Sicuramente sono partito contratto che è una cosa normale, ripeto, non mi aspettavo nulla di rilassante oggi per l’esordio con questa maglia davanti ai tifosi, contro Milano, dopo un anno: sono veramente tanti gli aspetti che ho dovuto gestire. Ho cercato di fare il mio e divertirmi quanto fosse possibile”.
Subito contro Milano
“Tante belle sensazioni, ho un rapporto speciale con molti dei ragazzi che erano dall’altra parte. Sono stati anni belli e intensi a Milano, dove mi sono avvicinato a molte persone e ho avuto tanti rapporti stretti di amicizia con loro, tuttora ci sentiamo. Quindi è stata veramente una bella emozione ritrovarli.