Inizia l’era Allianz Pallacanestro Trieste

Allianz darà il nome alla squadra biancorossa, nell’ambito del nuovo accordo di sponsorizzazione triennale che si somma alla partnership in essere dalla stagione sportiva 2015/2016 e all’impegno per l’Allianz Dome, la “casa” del basket triestino

di Marco Torbianelli

Allianz rafforza il proprio impegno e sostegno a fianco della Pallaca-
nestro Trieste, che inizia una nuova era: la squadra si chiamerà Allianz Pallacanestro Trieste.
La nuova partnership, della durata di tre anni, prevede infatti che Allianz S.p.A. diventi “title and
main sponsor” della squadra biancorossa. Il significativo investimento deciso dalla Compagnia
guidata dall’Amministratore Delegato Giacomo Campora, consentirà alla società sportiva di af-
frontare con importanti, nuove risorse le prossime sfide in Serie A, la massima serie raggiunta dalla
squadra triestina nella stagione 2018/2019. Si rafforza così un legame pluriennale, che ha visto
crescere, con il successo della squadra, l’impegno di reciproca soddisfazione tra i due partner.
L’importante accordo è stato siglato oggi, 29 novembre, presso la sede triestina di Allianz in Largo
Irneri, dai vertici della Pallacanestro Trieste e di Allianz, alla presenza del Presidente della Regione
Friuli Venezia-Giulia Massimiliano Fedriga, del Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e del Presiden-
te della Federazione Italiana Pallacanestro Gianni Petrucci, che hanno così commentato il proget-
to del Gruppo assicurativo a supporto al basket triestino:
Massimiliano Fedriga, Presidente della Regione Friuli Venezia-Giulia, ha sottolineato: “Ringra-
zio Allianz per il fondamentale contributo che ha voluto offrire per permettere a una piazza impor-
tante come quella triestina di coltivare ambizioni all’altezza della sua gloriosa storia. Oggi non si
celebra soltanto il matrimonio tra un’azienda e una società sportiva ma, ben di più, si rende merito
alla capacità di un territorio di fare sistema e di individuare obiettivi comuni su cui orientare il lavo-
ro”.
Roberto Dipiazza, Sindaco di Trieste, ha detto: “Impegno, sacrificio, serietà e professionalità.
Questi caratteri distintivi che fanno parte del DNA sia della Pallacanestro Trieste, sia di Allianz sono
i punti di forza di questa importante partnership che oggi si rafforza ulteriormente. Allianz vuole
bene a Trieste e la città vuole bene a questa grande compagnia internazionale concretamente vicina allo sport cittadino e tra i protagonisti della crescita e visibilità di Trieste. Il Direttore Generale di Allianz, Devescovi ed il Presidente della Pallacanestro Trieste, Ghiacci come prima cosa sono persone serie, di grande professionalità e il risultato di questo incontro è evidente. Come il Presidente Mario Ghiacci sa e il Direttore Maurizio Devescovi conosce, il Comune di Trieste è da sempre con-
cretamente vicino a tutte le nostre realtà sportive dilettantistiche e professionistiche, tanto da es-
sere la prima città in Italia per efficienza di impianti sportivi e seconda per numero di atleti. L’Allianz
Pallacanestro Trieste fa parte del patrimonio della città e questa Amministrazione continuerà a
starle vicino perché per arrivare in vetta ci vuole da parte di tutti: impegno, sacrificio, serietà e pro-
fessionalità”.
Gianni Petrucci, Presidente della FIP, ha commentato: “Trieste è uno dei caposaldi della pallacanestro italiana con una storia lunga e gloriosa unita a una forte presenza nel tessuto cittadino.
Con orgoglio e professionalità la Pallacanestro Trieste ha reagito alla crisi dello scorso anno e considero altamente encomiabile lo sforzo fatto e il risultato ottenuto: oggi un colosso conosciuto in
tutto il mondo entra nel basket italiano come sponsor. Un risultato importante non solo per la società e la città di Trieste, ma anche per tutto il movimento.
Ai dirigenti e al nuovo presidente Mario Ghiacci, i miei più sentiti complimenti e l’augurio sincero di
buon lavoro”.
Maurizio Devescovi, Direttore Generale di Allianz S.p.A. ha dichiarato: “Desidero ringraziare il Presidente Fedriga, il Sindaco Dipiazza ed il Presidente Petrucci per essere qui e per aver sottolineato il nostro costante impegno per la città di Trieste. Sono molto lieto di annunciare oggi il rafforzamento della partnership strategica con la squadra di basket triestina che ha in Mario Ghiacci
un Presidente di grandissima esperienza e capacità. Da oggi Allianz Pallacanestro Trieste può contare sul nostro sostegno che si è concretizzato ed è cresciuto, anno dopo anno, con decisa parte-
cipazione e importanti investimenti, tra cui l’Allianz Dome. Trieste ha il basket nel suo DNA, così come Allianz ha Trieste nei propri geni: è stato un connubio che si è sviluppato in modo naturale”.
La nuova sponsorizzazione si sviluppa dai precedenti accordi già in essere tra Allianz e Pallacanestro Trieste sin dalla stagione 2015/2016, successivamente estesi a una durata pluriennale e portando la sponsorizzazione a Platinum con l’inserimento del logo Allianz sulle divise di gioco. Un sostegno concreto che è complementare all’impegno per l’Allianz Dome, la “casa” del basket triestino, che ha portato in dono alla squadra, ai tifosi e alla città importanti investimenti: nel 2017 il nuovo parquet di gioco di altissimo livello, in dotazione a diverse squadre dell’NBA, nel 2018 l’Allianz Wall, il modernissimo tabellone segnapunti con quattro megaschermi ad alta risoluzione e l’acquisizione dei naming rights per il nuovo nome Allianz Dome; da ultimo, i nuovi canestri e i rinnovati seggiolini dell’impianto sportivo, che è entrato a tutti gli effetti nell’élite dei palazzetti italiani ed ha potuto così ospitare incontri della Nazionale e match internazionali di basket.
Mario Ghiacci, neo Presidente della Pallacanestro Trieste, ha spiegato: ”Allianz è vicina ed è stata strategica in questi anni per consolidare il ruolo e le ambizioni della Pallacanestro Trieste ma l’accordo che viene siglato oggi va oltre a tutto ciò ed è qualcosa di importante e unico per il nostro basket e per lo sport triestino: questa partnership consente di guardare al nostro futuro con fiducia e rappresenta un punto di partenza per la crescita della società in tutti i suoi aspetti”.
Le determinazioni prese dai soci della Pallacanestro Trieste la settimana scorsa hanno creato i prerequisiti affinché questo accordo di sponsorship potesse concretizzarsi. La attuale compagine societaria, infatti, ha proceduto a una ricapitalizzazione evidenziando così un nuovo azionariato di riferimento e ha nominato un nuovo Consiglio di Amministrazione, il quale ha creato il corretto contesto alla nuova, importante sponsorship e aperto la strada allo sviluppo futuro.
Mario Ghiacci ha anche sottolineato come l’investimento di Allianz abbia una valenza strategica per tutta la pallacanestro italiana: “Allianz diventa oggi primaria protagonista nel basket a Trieste e nel basket italiano, portando la sua autorevolezza, la sua immagine internazionale e il suo ruolo
nello sport a beneficio di tutto il movimento: tutto ciò accade in un momento strategico, nel quale
vi è necessità di dare forza alla pallacanestro tutta. Da parte nostra, nei confronti del nostro main
sponsor, vi è l’impegno a onorare la fiducia di Allianz e la sua volontà di essere fortemente presen-
te a Trieste: saremo concreti, uniti, appassionati e anche ambiziosi”.
All’incontro ha presenziato tutta la squadra, accompagnata dall’allenatore Eugenio Dalmasson e
dallo staff tecnico e amministrativo al completo e i rappresentanti dei nuovi azionisti della società
sportiva.
Nell’occasione è stata presentata la nuova divisa Allianz Pallacanestro Trieste che comprenderà
anche una terza maglia, di colore blu, in onore del nuovo main sponsor, oltre alla maglia bianca per i match all’Allianz Dome e quella rossa per le trasferte.
La sponsorizzazione offre ad Allianz svariate possibilità di coinvolgimento a 360° per dipendenti,
Agenti ma anche clienti delle agenzie Allianz, compresi gli abbonamenti alla stagione sportiva, la
possibilità per gli Agenti di installare stand per le partite interne del campionato di basket e l’orga-
nizzazione in qualità di game sponsor dell’Allianz Day, l’appuntamento annuale che vede il coin-
volgimento di dipendenti, agenti e clienti delle agenzie.
Oltre a promuovere lo sport triestino, con la pallacanestro e la regata Barcolana, Allianz sente la
responsabilità sociale anche nell’impegno a sostegno del patrimonio artistico e musicale italiano,
riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo, sostenendo dal 2018 la Fondazione Teatro Lirico Giu-
seppe Verdi di Trieste, di cui è Socio Fondatore Permanente e Main Sponsor, nonché sostenitore
dell’importante tournée in Giappone del Teatro che si è da poco conclusa con pieno successo.

Allianz Italia è uno dei principali assicuratori italiani e fa parte del gruppo Allianz SE, leader mondiale assicurativo-finanziario, con oltre 142 mila dipendenti al servizio di più di 92 milioni di clienti in oltre 70 diversi paesi. In Italia, secondo
mercato assicurativo per il Gruppo dopo la Germania, Allianz Italia opera con oltre 5.000 dipendenti al servizio di più di 7 milioni di clienti, attraverso una rete distributiva multi-canale composta da oltre 25mila tra Agenti, collaboratori sul
territorio e Financial Advisor, importanti accordi di bancassurance, e Genialloyd, market leader tra le compagnie dirette.
Pallacanestro Trieste è stata fondata nel 2004, consolidando la storica passione per il basket della città. Al termine della
stagione 2017-2018 è stata promossa in Serie A, dopo uno sviluppo e una crescita durati 14 anni. La squadra, allenata dal coach Eugenio Dalmasson, rappresenta la massima espressione dello sport triestino e vanta oltre 4.500 abbonati all’Allianz Dome, il palazzo dello sport di Trieste, in concessione alla società. La pallacanestro Trieste ha un settore giovanile affiliato, il Basket Trieste. Dal novembre 2019 l’assemblea dei soci ha designato un nuovo consiglio di amministrazione e nominato presidente Mario Ghiacci.

 

 

 

Uff.stampa Allianz Pallacanestro Trieste

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy