La ASL mette la Happy Casa Brindisi in isolamento: slitteranno i Playoff?

0

La Happy Casa Brindisi questa mattina ha svolto un altro giro di tamponi, con la negativizzazione di un solo elemento. Ma gli altri restano positivi ed in isolamento, compresi Zanelli, Thompson, Vitucci ed altri tre dello staff, ma in totale i positivi sembrerebbero essere 10 (di cui 6 giocatori), secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport.

Con lo stop forzato, Brindisi salterà sicuramente tre gare (due in programma, più un recupero). La squadra pugliese avrebbe a disposizione solo una settimana per giocare le partite a Trento e le due casalinghe con Sassari e Varese. I playoff dovrebbero iniziare con gara-1 il prossimo 8 maggio, ma la società avrebbe già chiesto alla LBA di posticipare l’inizio per permettere il recupero delle tre partite ed evitare di arrivare alla post-season con tre gare ravvicinate sulle gambe. Sembra un’opzione alquanto difficile da attuare per la LegaBasket, possibile anche che, nel caso in cui non si riuscirà a recuperarle tutte, si guardi alla percentuale finale di vittorie in stile NBA.

In una stagione come quella del covid tutto è possibile…

Di seguito il comunicato della Happy Casa Brindisi:

“Si rende noto che a seguito di nuove positività riscontrate all’interno del gruppo squadra, l’Azienda Sanitaria Locale di Brindisi ha disposto un periodo di isolamento per il gruppo squadra di giorni 10.

Durante il periodo di quarantena gli atleti risultati negativi potranno svolgere attività in forma individuale nel rispetto dei protocolli vigenti.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here