Fortitudo Bologna-Venezia, la sala stampa: le parole di Martino e De Raffaele

Fortitudo Bologna-Venezia, la sala stampa: le parole di Martino e De Raffaele

Le parole dei due coach al termine della gara.

di Mario Giuliante

Le parole del Coach della Fortitudo Bologna Antimo Martino dopo la sfida vinta contro la Reyer Venezia per 89 a 82:

“Siamo molto felici per quello che abbiamo fatto perché ricevevamo i campioni d’Italia, una squadra che ha dimostrato di avere la forza di arrivare alla vittoria. Grande soddisfazione per aver fatto questa partita all’interno di questa atmosfera pazzesca che ti dà una carica in più e ti permette di dare tutto quello che hai in campo. Sono felice e non potevamo iniziare in maniera migliore e bisogna continuare partita dopo partita, migliorando nelle cose da fare. Oggi abbiamo vinto di squadra, con il contributo di tutti. Oggi non ci sono stati errori di concentrazione; forse una gestione in attacco non perfetta da parte di una squadra che ha dato tutto contro una squadra che ha un talento infinito e che poteva ribaltarla. Non pensiamo al futuro; arriviamo a Varese e non facciamo l’errore di pensare di cambiare mentalità e approccio. Per vincere bisogna difendere; in attacco abbiamo il talento e le individualità per segnare; in difesa dobbiamo essere bravi e fare lo sforzo in più sempre. Stephens è stato bravo e sono molto contento ma ero abbastanza sicuro che facesse questa partita perché lo vedevo concentrato prima della partita e mi aspettavo questa prestazione. E’ stato importante il contributo di tutti perché Venezia non si batte in uno o due o tre persone ma la si batte di squadra”.

Le parole di De Raffale (fonte: reyer.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy