La Vanoli trascinata dai suoi stranieri, travolge la Grissin Bon

La Vanoli trascinata dai suoi stranieri, travolge la Grissin Bon

La squadra di Sacchetti impartisce una sonora lezione a Reggio.

di Maurizio Rossi

 

Nell’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato, la Vanoli Cremona infligge in una dura lezione alla squadra di Cagnardi. La compagine di Sacchetti guidata dai suoi stranieri non da scampo ad una Grissin Bon apparsa lontana parente da quella vista nelle ultime uscite. Miglior in campo tra i lombardi Sauders con 21 punti seguito da demps con 15, tra i reggiani 15 punti exequo per Candi e Butterfield.

 

Quintetto iniziale:

Grissin Bon : Ledo,Butterfield,Cervi,Griffin,Candi

Vanoli : Sauders,Demps,Ruzzier,Mangok,Aldrige

1°Quarto : Buona la partenza di Cremona che piazza un 8-0 di parziale targato Demps (4) e Sanders (4), Reggio per ora non pervenuta. La Vanoli arriva al +11 con i liberi di Mangok prima che arrivino i primi canestri reggiani dalla lunga distanza con Butterfiel e Ledo, la replica è di Aldrige ma è Candi a fissare il risultato sul 9-14 al 6° di gioco. Si avanti a suon di triple e si arriva al finale con Reggio si porta al – 2 con un gioco da 2+1 di Butterfield. Crawford mette la tripla del +5 a 8 secondi dalla fine e Candi realizza solo 1 su 2 ai liberi per il 20-24 finale.

2°Quarto : Per Reggio si rivede in campo Llompart ed una bomba di Mussini a trovare il 2, minuto per Sacchetti. Si arriva al 15° con Cremona che trova i primi punti “italiani” con Ruzzier per il 28- 32, capolavoro di Sanders con un tiro da 8 metri sulla sirena e Aldrige piazza in entrata il 28-37 minuto per Cagnardi. Cremona aumenta il vantaggio con la schiacciata di Mangok e la lacrima di Sauders per il 30-46 finale.

3°Quarto : In apertura di quarto Cervi ci prova a svegliare i suoi con 4 punti consecutivi ma la tripla di Ruzzier ristabilisce il divario, divario che aumenta grazie alla tripla di Ricci 40-57. Nella confusione generale ancora Ricci trova 5 punti consecutivi che portano la Vanoli sul +16 a 2 minuti dalla fine (45-61). Finale con Cremona che tocca il + 20 con la tripla di Demps per il 45-65.

4°Quarto : Ultimo quarto con la Vanoli che prosegue nella sua marcia, mentre Reggio non trova il bandolo di una matassa che la vede soccombere sotto i canestri di uno scatenato Demps. Il parziale tra la fine del terzo quarto e l’inizio del quarto quarto è impietoso 18-0 per Cremona che fotografa benissimo la partita. Risultato finale 63-89.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – VANOLI CREMONA 63-89 ( 20-24,30-46,45-65 )

Grissin Bon : Mussini 4,Ledo 5,Cipolla ,Candi  15,Gaspardo 5,Vigori ,Butterfield  15,Cervi 7 ,Dellosto ,Griffin 12,Llompart ,De Vico ,Tchewa . Allenatore Cagnardi

Vanoli : Saunders 21,Gazzotti 13 ,Diener ,Ricci ,Demps 15,Ruzzier 7,Portannese 8,Mangok 8 ,Boccasavia ,Crawford 10 ,Aldrige 7. Allenatore Sacchetti

Arbitri : Begnis,Bongiorno,Cassinadri

Spettatori :350

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy