LBA 4° turno, le curiosità della giornata: Messina cerca la vittoria n° 350 in A

LBA 4° turno, le curiosità della giornata: Messina cerca la vittoria n° 350 in A

La nota della Legabasket.

di La Redazione

Oriora Pistoia – Virtus Roma apre sabato 12 ottobre la quarta giornata della LBA Serie A. Quattro i precedenti tra le due società giocati nelle stagioni 2013/14 e 2014/15: due vittorie per parte, con una vittoria casalinga e una esterna. Il coach di Roma Bucchi ha 7 precedenti contro Pistoia e 4 vittorie: ha perso pero’ le ultime 3 quando ha affrontato la società toscana. Petteway è a 14 punti da diventare il secondo miglior marcatore in Serie A nella storia di Pistoia: 1° Moore con 940 punti, 2° Wanamaker con 567, 3° Petteway con 553.
Banco di Sardegna Sassari – Pallacanestro Trieste

Sassari ha vinto entrambe le gare giocate nella stagione scorsa, le uniche due volte che si sono incontrate le società.

Un precedente solo, invece, tra i due allenatori, con la vittoria di Pozzecco nella ventinovesima giornata dello scorso campionato.

Umana Reyer Venezia – Acqua S.Bernardo Cantù

85 i precedenti tra Venezia e Cantù, con i lombardi avanti nel conto delle vittorie per 55 a 30. enezia però ha vinto le ultime 7 sfide consecutive, infatti Cantù non la batte dal 6 Dicembre 2015 quando si impose 95 a 103.

Otto i precedenti tra De Raffaele e Pancotto, comprese quattro gare di playoff della stagione 2015/16. Quattro pari il conto delle vittorie con De Raffaele che ha vinto le ultime 3 in ordine di tempo.

A|X Armani Exchange Milano – Happy Casa Brindisi

Milano non ha mai perso in casa contro Brindisi: su 12 precedenti l’Olimpia è sempre riuscita ad avere la meglio sulla formazione brindisina. In generale sui 29 precedenti giocati Milano ha vinto 24 volte contro le 5 di Brindisi.

Messina e Vitucci si sono incontrati otto volte tra la stagione 1998/99 e 2000/2001. Sei le vittorie per l’attuale coach di Milano: le due vittorie di Vitucci sono arrivate quando sedeva sulla panchina di Imola e Messina su quella della Virtus Bologna.

Messina non ha mai affrontato Brindisi in campionato, mentre Vitucci ha sfidato 27 volte Milano nella sua carriera in Serie A, vincendone 11. Messina alla ricerca della vittoria numero 350 in Serie A, mentre Vitucci è alla panchina numero 550 in campionato.

Banks a 2 triple da quota 100 con la maglia della Happy Casa: sarebbe il primo giocatore a raggiungerle nella storia di Brindisi in Serie A. Banks è anche a 4 assist da raggiungere il secondo posto nella classifica di specialità nella storia di Brindisi.

1° Fischetto Francesco con 257, 2° Scottie Reynolds con 230, 3° Adrian Banks con 226.

Germani Basket Brescia – Dolomiti Energia Trentino

Sempre vittoriosa la Dolomiti Energia Trentino quando gioca a Brescia. La squadra lombarda, nei 3 precedenti, non è mai riuscita a far valere il fattore campo. Nel computo totale dei precedenti solo una vittoria per la Leonessa contro l’Aquila, ottenuta il 4 Ottobre 2017 a Trento.

Esposito ha battuto Trento solo in due occasioni su 7 precdenti: stagione 2015/16 e 2016/17 quando sedeva sulla panchina di Pistoia.

Forray e Pascolo inseguono Sutton nella classifica dei tiri realizzati: 1° Sutton con 457 tiri totali realizzati, 2° Forray con 449, 3° Pascolo 447

Grissin Bon Reggio Emilia – Vanoli Cremona

Perfetta parità tra Reggio Emilia e Cremona nel conto dei precedenti: 14 sfide e 7 vittorie per parte. Quattro vittorie casalinghe e tre esterne per entrambe le società. 1138 i punti segnati fino ad ora da Reggio Emile e 1146 quelli di Cremona.

Buscaglia e Sacchetti si sono incontrati 12 volte nel campionato italiano, 7 a 5 il conto delle vittorie a favore del coach di Reggio Emilia. Buscaglia ha vinto 4 delle ultime 5 gare contro l’attuale coach di Cremona e nalla sua carriera in Serie A ha perso soltanto due volte contro Cremona (2015/16 e 2018/19)

Carpegna Prosciutto Pesaro – Segafredo Virtus Bologna

Pesaro e Virtus Bologna si affrontano in una sfida storica del nostro campionato, già 148 i precedenti tra le due società: 53 le vittorie della VL contro le 95 della Virtus. Il bilancio delle sfide giocate a Pesaro è di 44 a 27 per la VL. Tra le due società anche una finale scudetto (stagione 1993/94, Bologna 3-2) e una finale di Coppa Italia della stagione 2000/01 (Kinder Bologna-Scavolini Pesaro83-58)

Djordjevic ha affrontato 3 volte Pesaro da allenatore, una nella vittoria della scorsa stagione e due nella stagione 2011/12, sulla panchina di Treviso, quando venne sconfitto in entrambe le occasioni dalla squadra guidata da Luca Dalmonte.

Pompea Fortitudo Bologna – De’Longhi Treviso

Menetti ha già affrontato la Fortitudo Bologna nel massimo campionato. Nella stagione 2006/07 vinse entrambe le sfide tra Reggio Emilia e Fortitudo Bologna.

17/12/2006 Bipop Carire R.Emilia – Climamio Bologna 95-84 (W: Menetti Massimiliano – L: Ataman Ergin)

19/04/2007 Climamio Bologna – Bipop Carire R.Emilia (W. Menetti Massimiliano – L: Oldoini Massimiliano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy