LBA, il big match domenicale è Milano-Sassari

LBA, il big match domenicale è Milano-Sassari

La presentazione delle gare.

di La Redazione

Tra le sfide della domenica nel decimo turno della LBA Serie A spicca una classica del nostro basket, quella tra Milano e Sassari (nella foto un duello tra Pierre e Micov nella sfida di semifinale dell’ultima stagione). In allegato il confronto statistico delle squadre che si affrontano nella decima giornata.

A|X ARMANI EXCHANGE MILANO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI ore 17 Eurosport 2 e Eurosport Player

Nelle sfide tra Milano e Sassari i sardi hanno vinto più volte in trasferta che in casa. 11 le vittorie del Banco a Milano contro le 6 sole vittorie casalinghe. Sassari ha vinto le ultime 4 sfide giocate contro Milano, le 3 gare di playoff della scorsa stagione e la gara di regular season 2018/19. Proprio nell’ultima gara di stagione regolare ha vinto con il maggior scarto esterno nelle gare giocate a Milano (+14). Tra le due società 4 serie di playoff, 3 semifinali (2014,2015 e 2019) e un quarto di finale (2011) oltre a una finale di Coppa Italia dell’edizione 2017.
Pozzecco ha vinto 4 gare su 5 giocate contro Milano, Messina invece è all’esordio contro Sassari.

VANOLI CREMONA – PALLACANESTRO TRIESTE ore 17.30 Eurosport Player ore 17

Sono sei i precedenti tra Cremona e Trieste, due gare di stagione regolare e 4 di playoff. Cremona non ha mai perso in casa contro la Pallacanestro Trieste, 3 precedenti e 3 vittorie.
Sei sono anche i precedenti tra i due allenatori, 4 le vittorie di Sacchetti contro le 2 di Dalmasson: con la vittoria della scorsa giornata Sacchetti è diventato l’allenatore più vincente sulla panchina di Cremona superando Pancotto.

GERMANI BASKET BRESCIA – CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO ore 18 Eurosport Player

Brescia in serie positiva di 5 gare contro la VL Pesaro. Dal ritorno in Serie A di Brescia il conto dei precedenti è di 5 vittorie a 1 a favore dei lombardi. Pesaro non vince a Brescia dalla stagione 1987/88: Basket Brescia-Scavolini Pesaro 85 – 100.
Esposito contro Pesaro ha un record di 7 vinte su 9 gare giocate.

HAPPY CASA BRINDISI – ORIORA PISTOIA ore 19 Eurosport Player

Nei 6 precedenti tra le due squadre giocate a Brindisi una sola vittoria per Pistoia, quella della stagione 2015/16. Brindisi ha vinto le ultime 5 gare giocate contro i toscani. Il conto totale dei precedenti vede Brindisi avanti per 8 a 4.
Vitucci ha perso solamente due volte contro Pistoia, entrambe nella stagione 2016/17 quando era sulla panchina di Torino.
Banks a 6 assist da diventare il miglior passatore nella storia di Brindisi: ora è secondo a quota 251, Francesco Fischetto è primo a 257. Petteway a 1 assist da quota 100 con la maglia di Pistoia

VIRTUS ROMA- DE’ LONGHI TREVISO ore 19.30 Eurosport Player

Nessun precedente tra le due società, ma Bucchi e Menetti si sono incontrati 17 volte nel massimo campionato.
6 le vittorie del coach di Roma contro le 11 di quello di Treviso con Menetti che ha vinto sei delle ultime sette gare contro Bucchi.

UMANA REYER VENEZIA – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO ore 20.30 Eurosport Player

Venezia e Trento si sono incontrate nelle ultime 3 stagioni ben 21 volte tra stagione regolare e playoff. Nelle ultime tre edizioni di playoff Venezia e Trento si sono sempre incrociate.
Umana e Dolomiti Energia sono state protagoniste della finale scudetto della stagione 2016/17 (Venezia 4-2), della semifinale della stagione 2017/18 (Trento 3-1) e di un quarto di finale della scorsa stagione (Venezia 3-2). In totale i precedenti sono 25 con 15 vittorie di Venezia e 10 di Trento.
De Raffaele ha vinto l’unico precedente giocato contro Brienza nella sfida tra Umana Reyer Venezia e Acqua S.Bernardo Cantù.
Luca Lechthaler alla presenza numero 450 in Serie A mentre scendendo in campo domenica contro Venezia Forray raggiungerebbe le 200 gare giocate in Serie A.

ACQUA S.BERNARDO CANTU’ – POMPEA FORTITUDO BOLOGNA ore 20.45 Rai Sport HD ed Eurosport Player

Gara numero 93 tra le due società, l’ultima giocata il 28 Aprile 2009: 56 le vittorie di Cantù contro le 36 della Fortitudo Bologna. Nelle gare giocate a Cantù (46) sono state 33 le vittorie dei padroni di casa contro le 13 della Fortitudo.
Pancotto ha affrontato 37 volte la Fortitudo Bologna, la prima nel Gennaio del 1986. Nelle 37 gare ha ottenuto 16 vittorie: il coach di Cantù è stato seduto sulla panchina della Fortitudo per 21 gare nella stagione 2008/09 chiudendo con 6 vittorie.

Legabaske.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy