LBA, le cifre della giornata: Aradori raggiunge Oscar Schmidt per presenze in A

LBA, le cifre della giornata: Aradori raggiunge Oscar Schmidt per presenze in A

La presentazione della giornata.

di La Redazione

Seconda giornata del girone di ritorno di LBA Serie A PosteMobile che si apre con l’anticipo della Vitrifrigo Arena tra VL Pesaro e Happy Casa Brindisi. Al Mediolanum Forum di Assago sarà di scena la sfida numero 172 tra AX Armani Exchange Milano e Segafredo Virtus Bologna (diretta Eurosport 2 HD), con la scarpette rosse che nei precedenti casalinghi guidano per 65 a 20. Per Pietro Aradori sarà l’occasione di agganciare Oscar Schmidt come numero di presenze in Serie A

VL Pesaro – Happy Casa Brindisi

Su 14 precedenti Pesaro ha vinto in casa contro Brindisi per 10 volte.

Tre precedenti tra Boniciolli e Vitucci, il coach di Brindisi in vantaggio per 2 a 1

Dolomiti Energia Trentino – Acqua S.Bernardo Cantù

Decima sfida tra Trento e Cantù, con 4 vittorie per l’Aquila e 5 per i lombardi.

In casa Trento ha perso soltanto una volta, nella stagione 2016/17

Nella gara di andata Cantù ha battuto Trento per 84 a 72

Hogue a 4 rimbalzi da diventare il primo rimbalzista nella storia di Trento in Serie A, attualmente è primo Sutton con 629, secondo Hogue con 625 e terzo Gomes con 553.

Sidigas Avellino – Vanoli Cremona

Tra le due società 20 precedenti con una sola vittoria esterna.

Avellino non ha mai perso in casa contro Cremona, 9 vittorie su 9 precedenti

La squadra di Sacchetti ha vinto lo scontro diretto con qualla di Vucinic nel girone di andata per 94 a 88

Per Filloy e D’Ercole presenza numero 50 in Serie A con la maglia di Avellino

Terza e quarta squadra per valutazione della stagione: Avellino terza con 95.2, Cremona quarta con 94.6

A|X Armani Exchange Milano – Segafredo Virtus Bologna

Sfida numero 172 tra Olimpia e la Virtus Bologna con 100 vittorie di Milano e 71 di Bologna.

Il conto nelle sfide giocate a Milano è di 65 a 20

L’ultima vittoria di Bologna a Milano risale al 19/10/2008, Armani Jeans Milano-La Fortezza Bologna 68-70

22 i precedenti tra i due allenatori, 18 le vittorie di Pianigiani e 4 quelle di Sacripanti

Pietro Aradori raggiunge Oscar Schmidt a quota 403 presenze in Serie A

Due delle squadre che perdono meno palloni in stagione, Bologna prima con 10.4, Milano terza con 11.4

Alma Trieste – Fiat Torino

Vittoria di Torino nella gara di andata per 86 a 74

Nessun precedente tra i due allenatori in Serie A

Entrambe le squadre vengono da una serie di sconfitte, 4 per Trieste e 5 per Torino.

Grissin Bon Reggio Emilia – Germani Basket Brescia

Brescia ha vinto le ultime 3 gare contro Reggio Emilia

Diana ha vinto l’unico precedente contro Cagnardi giocato nel girone di andata

Umana Reyer Venezia – Oriora Pistoia

Venezia ha perso una sola volta in casa contro Pistoia su 7 precedenti.

La vittoria di Pistoia è arrivata nella stagione 2013/14 alla ventiseiesima giornata.

Nalla gara di andata Venezia ha vinto di 28 punti, lo scarto maggiore nella storia delle sfide tra le due società

De Raffaele conduce negli scontri diretti contro Ramagli per 5 a 2.

Haynes alla presenza numero 100 in Serie A con la maglia di Venezia

Openjobmetis Varese – Banco di Sardegna Sassari

Nelle ultime 5 sfide tra le due squadre (compresa la gara di Fiba Europe Cup) sono arrivate 4 vittorie in trasferta.

Una sola vittoria casalinga, quella di Sassari nel girone di andata (71-60)

Caja ed Esposito si sono affrontati 6 volte in Serie A, il conto delle vittorie è a favore di Caja per 4 a 2

Sfida a par punti per le due squadre, ma nelle ultime 5 Varese ha fatto 4 punti contro i 10 di Sassari

Sassari ha il secondo attacco del campionato con una media di 89.2 punti segnati, Varese la seconda difesa con 73.9 punti subiti di media.

Legabasket.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy