#LBA Playoff: Venezia – Milano coach De Raffaele: “Un ringraziamento al mio gruppo di lavoro perchè si sono spremuti. Questo gruppo ha scritto la storia.”

0
Foto: Ciamillo

“Serviva una partita quasi perfetta da parte di tutti, siamo stati bravi per 25′ per provare a competere continuamente e i colpi di Milano si sono alzati con canestri da grandi campioni che hanno, come era già successo in gara-1 – analizza coach De Raffaele – . Lì abbiamo fatto fatica e abbiamo provato a rientrare alla fine, magari potevamo riaprirla con l’ultima palla persa. Ma non ci sono dubbi che Milano abbia meritato. Quest’anno l’abbiamo incrociata in tutto ciò che abbiamo fatto di buono: in Finale di Supercoppa, Semifinale di Coppa Italia e Semifinale Scudetto. Questo però non cambia quello che di buono abbiamo fatto durante la stagione, difficilissima per tutti, costellata di mille problemi tra infortuni e Covid, infortuni lunghissimi. Il mio più grande rammarico è che siamo arrivati a questi Playoff nella peggiore condizione possibile, oltre a un’assenza difficile e soprattutto da rimpiazzare che è quella di Michael Bramos. Dall’altra parte devo ringraziare questo gruppo di giocatori che ha fatto tutto e di più venendo da mille problemi, chiudendo una striscia di 11 vittorie in 13 partite, conquistando l’ennesima finale in sei anni, dando tutto quello che avevano sacrificandosi in ruoli diversi. Un ringraziamento a chi era qui e chi è qui da tanti anni, da chi è da pochi mesi, un ringraziamento al mio gruppo di lavoro perchè si sono spremuti. Questo gruppo ha scritto la storia.”

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here