LBA, stangata su Pistoia e Fortitudo

LBA, stangata su Pistoia e Fortitudo

I provvedimenti disciplinari del Giudice Sportivo.

di La Redazione

Serie A

Quattordicesima giornata di andata, gare del 21-22 dicembre 2019

 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI. Ammenda di Euro 1.500,00 per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie, con recidiva (mancata sincronizzazione tra il cronometro di fine gara ed i 24 secondi).

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA. Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

 

ORIORA PISTOIA. Squalifica campo per 1 gara perché la gara è stata temporaneamente sospesa dopo che l’invito rivolto alla società di provvedere ad eliminare l’utilizzo di fischietti è rimasto senza esito e per offese collettive e frequenti nei confronti degli arbitri. Squalifica sostituita con ammenda di € 12.000,00.

 

POMPEA BOLOGNA. Ammenda di Euro 1.000.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

 

POMPEA BOLOGNA. Ammenda di Euro 1.500,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie, con recidiva (precision time).

 

VIRTUS ROMA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario.

 

 

 

 

Uff stampa FIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy