#LBAF8 Bologna, coach Djordjevic: “Senza il pubblico è sicuramente più facile giocare in trasferta”

Il coach delle V nere è intervenuto durante la presentazione della final eight

di La Redazione

“È stata una partita bellissima l’anno scorso, contro una Venezia che sa giocare le partite che contano e lo ha dimostrato non solo contro di noi nei quarti di finale ma anche dopo in semifinale contro Milano ed in finale. Io parlo sempre con Walter De Raffaele e mi permetto sempre di fargli i complimenti, a lui e alla società perché stanno facendo qualcosa di unico. Le sconfitte in casa? Innanzitutto le partite perse le abbiamo perse per merito degli avversari. Poi giocando a Bologna l’ambiente è fondamentale, ti trascina durante la partita e l’assenza del pubblico l’abbiamo sentita, ho parlato anche con alcuni giocatori di questo. Zoran Savic mi ha scritto un mese fa che il 53% delle squadre in Europa perde in casa. Senza il pubblico è sicuramente più facile giocare in trasferta”.

Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna

Djordjevic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy