#LBAF8 Brindisi, coach Vitucci: “Vogliamo arrivare sino in fondo”

I complimenti di Frank Vitucci a Eugenio Dalmasson e agli avversari dell’Allianz Trieste, ma l’obiettivo della sua Brindisi è chiaro: arrivare in finale.

di Mitja Stefancic

Nelle dichiarazioni prepartita Francesco Vitucci, allenatore dell’ Happy Casa Brindisi, ha analizzato la squadra avversaria della Pallacanestro Trieste, che trova ai quarti: “è un’ottima squadra, ben allenata. La compagine triestina ad un certo punto ha dovuto far fronte all’emergenza Covid e ad alcuni cambi del roster, ma la mano di coach Eugenio Dalmasson si fa notare”.

A detta di Vitucci, quello tra Brindisi e Trieste sarà un match dall’esito incerto, eppure l’obiettivo di Brindisi è indubbiamente arrivare sino in fondo: “sarà un match insidioso. Contro Trieste in campionato è stata una sfida tosta, molto dura, perciò il pronostico è abbastanza aperto. Ad ogni modo mi attendo una bella partita: per noi essere presenti a questa nuova edizione della Coppa Italia è un importante risultato di partenza. Ci presentiamo come secondi classificati, dunque proveremo ad arrivare sino alla fine, anche se sarà molto difficile visto che il livello quest’anno è alto ed equilibrato”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy