#LBAF8 Milano, coach Messina: “La Coppa Italia è una competizione insidiosa per natura”

Le Final Eight di Coppa Italia sono state presentate oggi al Mediolanum Forum alla presenza degli otto allenatori impegnati nella competizione

di La Redazione

Così Coach Ettore Messina ha presentato la competizione con i media presenti:

“La Coppa Italia è una competizione insidiosa per natura, di solito si impone la squadra che riesce ad avvicinarsi il più possibile al suo potenziale massimo considerato che c’è tensione, la posta in palio è alta e esprimersi al top è molto difficile. E’ quello che cercheremo di fare”. Il primo passo però è il quarto di finale di giovedì alle 18 e non si guarda oltre: “Reggio Emilia è una squadra che muove la palla e ha tiratori. Se non dovesse avere due lunghi come Sutton ed Elegar, sotto saremmo più potenti di loro, ma Baldi Rossi giocherebbe da 5 e aprirebbero il campo ancora di più. Questo qualche volta l’abbiamo sofferto durante la stagione, dunque dovremo fare attenzione”.

Ufficio Stampa Olimpia Milano

Messina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy