Luca Banchi: “Pesaro è orgogliosa di avere l’allenatore di una nazionale”

0
FIBA.com

Il nuovo allenatore della VL Pesaro ha rilasciato un’intervista al sito della FederBasket lettone: Luca Banchi infatti è anche il CT della nazionale maggiore della Lettonia.

Hai ricevuto molte offerte di lavoro? E perché la scelta è andata proprio a Pesaro?

La stagione è appena iniziata, non sono molte le squadre alla ricerca di nuovi allenatori. Ho avuto alcuni colloqui di lavoro in estate, ma per vari motivi non sono proseguiti. Pesaro è una squadra con una lunga tradizione, che per vari motivi è attualmente in una brutta posizione. Ho l’opportunità di dare nuovo impulso a questo programma e spero sinceramente che le mie conoscenze ed esperienze contribuiranno a migliorare la situazione.

Quanto sono state difficili le trattative per garantire che il club rispettasse gli interessi della nazionale lettone?

I colloqui sono stati facili, aperti e onesti. Il club sa che sono l’allenatore della nazionale lettone ed è orgoglioso che il suo dipendente ricopra una posizione così prestigiosa nel basket internazionale.

Come è cambiato il ritmo della vita e del lavoro?

Certo, la mia vita è cambiata molto: sono in una nuova città, devo guidare una nuova squadra a superare questo inizio di stagione negativo. Da parte mia, è molto impegnativo lavorare su due programmi contemporaneamente, spero davvero che la nazionale della Lettonia continui a progredire come previsto, e questo accadrà solamente con gli sforzi di tutte le persone coinvolte. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here