Memorial Bertolazzi – Brescia regola la Virtus Bologna e si aggiudica il trofeo

Memorial Bertolazzi – Brescia regola la Virtus Bologna e si aggiudica il trofeo

Bella vittoria per la Germani che chiude al meglio la due giorni parmense.

di Fabio Rusconi

Una buona Germani si aggiudica il Memorial Bertolazzi. Brescia si gode l’ampia vittoria con la Virtus Bologna (che 24h fa ha battuto largamente Cantù) che vale il trofeo, conquistato al PalaCiti di Parma.

Mai realmente in discussione l’esito della sfida, con Brescia che ha subito messo in chiaro la questione soprattutto nella metà campo difensiva, dando segnali importanti a coach Esposito. Bella prova di squadra anche in attacco per la Leonessa, che porta quattro giocatori in doppia cifra e ora si prepara ad attendere il rientro dei partecipanti al Mondiale, Vitali e Sacchetti. Male invece la Virtus nella metà campo offensiva, riuscendo a segnare solamente 12 punti in un primo quarto abbastanza povero dal punto di vista realizzativo. Poi la Virtus ingrana con i punti di Gaines e Weems, ma non ha la forza per scalfire una Germani che controlla la partita in maniera ottima nella ripresa. Segnali dunque incoraggianti soprattutto dal punto di vista fisico per la Germani, che ha controllato terzo e quarto periodo gestendo al meglio il gap costruitosi in precedenza.

Match che mostra segnali positivi per la Germani in vista del Trofeo Lombardia di settimana prossima. Prima però la sfida molto sentita con la Fortitudo: il match si giocherà martedì 10 al PalaFerrari di Castel S. Pietro (palla a due alle ore 18.30) e sarà un altro capitolo importante per la crescita caratteriale e tecnica della squadra.

GERMANI BASKET BRESCIA-VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 87-67 (20-12, 41-28, 61-48)
Germani Basket Brescia: Zerini 10, Cain 8, Naoni 2, Laquintana 11, Lansdowne 14, Dalcò 4, Koenig 6, Guariglia 5, Italiano, Horton 15, Moss 5, Sacchetti 7. All: Esposito
Virtus Segafredo Bologna: Gaines 11, Deri 1, Pajola 11, Baldi Rossi ne, Markovic 4, Ricci 6, Peterson ne, Cournooh 6, Hunter 8, Weems 14, Nikolic ne, Gamble 6. All. Bjedov
Arbitri: Vicino di Bologna, Foti di Milano e Vita di Ancona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy