Milano-Brescia, Esposito: “Più che il risultato, conterà la reazione alle ultime sconfitte”

Il coach della Germani presenta il derby lombardo.

di Fabio Rusconi

“Quella con Milano è una partita che ha bisogno di poche presentazioni – spiega coach Vincenzo Esposito -. Sarà un impegno proibitivo, nel quale però dobbiamo cercare di reagire. Per il momento buio che stiamo attraversando, sarà importante la reazione più che il risultato”.

“Sfideremo l’Olimpia senza Kalinoski e Crawford, ma i giocatori che scenderanno in campo lo dovranno fare con un spirito e un atteggiamento diversi, anche al di là del risultato che maturerà in campo – conclude l’allenatore campano -. Al di là delle difficoltà, infatti, questa gara ci dovrà servire per ritrovare fiducia e sicurezza prima dell’impegno in Germania di martedì prossimo, che rappresenta l’ultima possibilità che abbiamo di proseguire il nostro cammino in EuroCup”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy