Milano-Varese, la sala stampa: le parole di Messina e Bulleri

0

Ettore Messina (coach Milano): “Varese ha vinto con pieno merito, perché è stata avanti praticamente per tutta la partita, ci ha creduto di più, ha giocato con più intensità di noi, con pazienza. La nostra difesa nel primo tempo è stata inqualificabile per mollezza, abbiamo subito 45 punti, poi in una gara punto a punto abbiamo tirato male, perché probabilmente qualcuno non ha le gambe in questo momento, che è comprensibile. Però anche oggi, come ci è capitato un po’ troppo di frequente negli ultimi 15 giorni, abbiamo commesso degli errori, per cui dobbiamo ripulire il nostro gioco se vogliamo andare bene come abbiamo fatto per tutta la stagione. Ci prendiamo un attimo per pensare ancora a cosa non è andato bene oggi e poi da domani, con il lavoro, speriamo di riuscire a fare le cose meglio”.

Massimo Bulleri (coach Varese): “Sono contentissimo soprattutto per i ragazzi che con questa partita vedono premiato un mese e mezzo di grande lavoro e coesione. Un risultato che ci fa molto contenti, molto importante e meritato. Siamo stati protagonisti per lunghi tratti, abbiamo controllato bene i rimbalzi e siamo stati molto bravi in difesa contro una squadra che ambisce legittimamente ad entrare tra le prime quattro d’Europa. Una partita di grande livello e spessore, di grande solidità mentale. Sono contento che i ragazzi abbiano vissuto questa gara e che l’abbiano giocata con questo spirito”

Fonti: uff. stampa Olimpia Milano e Pallacanestro Varese