Milano-Varese, la sala stampa: le parole di Messina e Cavazzana

Milano-Varese, la sala stampa: le parole di Messina e Cavazzana

Il coach milanese e il vice varesino hanno analizzato, nella conferenza post gara, la partita di Supercoppa LBA tra le due squadre lombarde, vinta ieri dai padroni di casa per 91-77

di Stefano Bartolotta

Ettore Messina (coach Milano): “Abbiamo faticato ad entrare in partita, probabilmente perché per la prima volta sapevamo di giocare una partita teoricamente con poco significato, perché avevamo già vinto il nostro girone. Non è una giustificazione, ma un dato di fatto. Poi gradualmente siamo entrati in partita, anche grazie ad un po’ di pressing, che è una difesa che stiamo cercando di fare e ci ha dato dei buoni risultati. Il secondo tempo è stato un secondo tempo di energia, con i minuti che siamo riusciti a dare a tutti e soprattutto grazie ai ragazzi della panchina che oggi hanno prodotto 50 punti sui 91 segnati dalla squadra. E’ stato un bel segnale, in una giornata in cui si sono fatti trovare pronti, e così abbiamo portato a casa un’altra buona vittoria. Sono contento. Adesso andiamo a Kaunas e lì cominceremo a conoscere un po’ il clima di EuroLeague”.

Vincenzo Cavazzana (vice coach Varese): “Complimenti a tutti i ragazzi che hanno affrontato questa partita con la giusta grinta e determinazione. Abbiamo fatto un passo in avanti rispetto al match precedente e questo ci da fiducia per continuare a lavorare. Adesso Bullo cercherà di dare la sua impronta alla squadra e da settimana prossima lavoreremo ancora più intensamente per rendere più pericolosi tutti i nostri giocatori nel nostro sistema di gioco”.

Fonti: uff. stampa Olimpia Milano e Pallacanestro Varese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy