Nota della Vanoli Cremona in merito all’amichevole non giocata a Napoli

0

La Vanoli Basket Cremona, in merito alla partita amichevole da disputarsi a Napoli sabato 23 settembre alle 20:00, tiene a precisare che la richiesta di annullare l’incontro sia una conseguenza delle difficoltà logistiche dovute al maltempo che ha colpito la Campania.

La squadra è partita da Cremona alle 8:00 di sabato per giocare il match contro Napoli Basket come previsto.
Il volo, che doveva atterrare alle 12:20 a Napoli, è stato dirottato a Fiumicino; la squadra ha potuto lasciare l’aeroporto di Roma soltanto alle 16:00 verso la stazione Termini, dove i treni da e per Napoli hanno subito ritardi fino a 90 minuti.
L’eventuale arrivo della squadra al PalaBarbuto, quindi, non sarebbe avvenuto prima del tardo pomeriggio dopo un viaggio che avrebbe impiegato spostamenti in aereo, treno e pullman.

In queste condizioni – che non dipendono dai due club – la proposta di posticipare la partita nella stessa sera è diventata impossibile da accogliere. L’eventuale rinvio a domenica, invece, avrebbe impedito il regolare svolgimento della settimana di allenamenti alla vigilia dell’esordio dei ragazzi di coach Cavina di sabato 30 settembre prossimo contro Aquila Basket Trento, anticipo della 1ª giornata di campionato.

Alla luce di questi fatti, la scelta di chiedere l’annullamento si è quindi dimostrata obbligata.
I giocatori e lo staff, partiti alle 18:00 da Termini verso Reggio Emilia, arriveranno a Cremona dopo le 22:30.

Resta il rammarico per tutti gli appassionati che avrebbero voluto godere dello spettacolo del PalaBarbuto.


Ufficio Stampa

Guerino Vanoli Basket