Olimpia Milano, parla Dell’Orco: “Abbiamo pensato a Wade. James? Non è stato professionale”

Olimpia Milano, parla Dell’Orco: “Abbiamo pensato a Wade. James? Non è stato professionale”

Il Presidente del CDA Olimpia parla di alcuni aspetti relativi alla formazione della nuova società e della squadra

di Stefano Bartolotta

Pantaleo Dell’Orco, Presidente del CDA dell’Olimpia Milano, ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Gazzetta Dello Sport. Ecco alcuni estratti dall’intervista:

La scorsa estate avremmo voluto ingaggiare un importante giocatore proveniente dalla NBA. Eravamo interessati a Dwyane Wade, ma abbiamo poi deciso di prendeci del tempo, e, in seguito, Messina ha parlato con Ginobili e da lì è nata l’idea di acquisire Scola“.

Mike James era sotto contratto, ha parlato con Messina due volte, ma nel frattempo aveva iniziato a disputare tornei con amici suoi negli Stati Uniti. Non è stato professionale“.

Io e Armani ci eravamo incontrati con Maurizio Gherardini. Se avessimo raggiunto un accordo con lui, Pianigiani sarebbe rimsto. Poi, però, ci è venuto in mente di contattare anche Messina e proporgli il doppio ruolo. Ci ha detto che era esattamente ciò che stava cercando, così abbiamo chiuso l’accordo in 24 ore“.

Io e Messina abbiamo parlato di Alessandro Gentile, ma al momento il suo ritorno è quantomeno un’idea prematura. Iniziamo a vederlo in azione nel corso di questa stagione“.

Mike James non ha replicato in modo diretto, ma su Twitter, a diversi giocatori che facevano notare come il suo non fosse affatto un comportamento non professionale, il play in forza al CSKA ha replicato con retweet, emoticon che rappresentano risate e commenti ironici.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy