Openjobmetis Varese, record di punti segnati contro Treviso (103) e miglior prestazione al tiro con il 59.7% Scola chiude con 24 punti e stabilisce il record al tiro

0

Quinta vittoria nelle ultime sette gare per la Openjobmetis Varese che ferma a 6 la striscia di vittorie consecutive della De’ Longhi Treviso. I 103 punti segnati da Varese sono il record stagionale, se si escludono i 110 segnati contro Cremona ma dopo due tempi supplementari. Miglior prestazione al tiro della stagione per Varese che chiude la gara contro Treviso con una percentuale totale del 59.7%, la migliore in stagione cosi come il 66.7% con cui i ragazzi di coach Bulleri hanno tirato da due nella gara di ieri. Oltre alla migliore percentuale arriva anche il record per tiri realizzati, sia i 37 totali che i 26 tiri da due sono nuovo record stagionale per la Openjobmetis.
Scola vince la sfida contro David Logan, entrambi nei top 5 della classifica marcatori (Scola 3° con 18.4 di media e Logan 4° con 18) segnando 24 punti con solo due errori al tiro. L’80% con cui il giocatore argentino chiude la gara è la miglior percentuale al tiro della stagione. Scola chiude con 4/5 sia da due che da tre punti e senza errori dalla lunetta (4/4). Anche la percentuale da 3 punti è la migliore in questa stagione (80%) per il giocatore della Openjobmetis che eguaglia la gara contro Pesaro del girone di andata. Scola porta a 9 le triple segnate contro Treviso in questa stagione, all’andata aveva chiuso con 5/7 dalla lunga distanza.
Quinta doppia doppia in stagione per Strautins che mette a referto 14 punti con 10 rimbalzi per una valutazione finale di 21. Il giocatore di Varese non realizzava una doppia doppia dalla gara contro Trieste della quattordicesima giornata.

Uff stampa LBA