Pesaro-Treviso, Vitucci: “Robinson e Olisevicius ci saranno. Abbiamo bisogno di quel passo in più per vincere le partite”

0

Domenica alle 19.00 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro la Nutribullet Treviso Basket affronterà la Carpegna Prosciutto per la nona giornata di Serie A.  Nell’ultimo turno entrambe le squadre hanno perso, la Nutribullet TVB in casa con la Gevi Napoli, mentre Pesaro ha perso in trasferta a Cremona. In classifica TVB ancora a secco di vittorie (0/8), mentre Pesaro ha 6 punti in classifica (3/5).

La Nutribullet TVB farà esordire i due nuovi stranieri, il playmaker Justin Robinson e l’ala lituana Osvaldas Olisevicius, tesserati in settimana.

Ex della partita in casa trevigiana Gora Camara e proprio Robinson, che curiosamente farà il suo esordio proprio contro l’unica squadra italiana con cui giocò nel 2020/21.

Arbitri: Lanzarini, Valzani e Noce

Media: la partita verrà trasmessa in diretta video streaming (in abbonamento) su DAZN. Aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook di Treviso Basket.

DICHIARAZIONI COACH FRANK VITUCCI

“C’era bisogno di cambiare qualcosa perchè i risultati sono molto inferiori alle aspettative, abbiamo inserito due giocatori esperti che già conoscono il nostro campionato, sono pronti per dare subito il loro contributo e li avremo già domenica a Pesaro. Abbiamo bisogno di fare quel passo in più per vincere le partite, giocare abbastanza bene non basta.
Domenica siamo in trasferta contro Pesaro, ma in questo momento dobbiamo concentrarci su noi stessi più che sugli avversari, indipendentemente da chi ci troviamo di fronte dobbiamo alzare il nostro livello qualitativo soprattutto negli ultimi minuti delle partite, quelli dove finora siamo stati deficitari. Abbiamo bisogno di aumentare la nostra consistenza, di avere quella concretezza che alla fine risulta decisiva nei momenti in cui si decidono le partite. L’innesto di due giocatori con esperienza e qualità va in questo senso e contiamo già da domenica di vedere risultati positivi perchè ci serve una vittoria per sbloccarci.   

I due nuovi si sono allenati bene con il gruppo questa settimana, sono entrambi in buona condizione quindi, magari non con un’autonomia esagerata, ma saranno certamente in campo domenica. Il fatto di essere giocatori che conoscono già il nostro campionato potrà agevolare il loro inserimento immediato, andiamo a Pesaro con tanta voglia di riscatto per invertire finalmente la rotta.”

Uff. Stampa e Comunicazione Nutribullet Treviso Basket