Petrucci: “Dispiaciuto e deluso dalla Virtus Bologna. Sono pronto a ritirare la candidatura dell’Italia ad EuroBasket!”

Petrucci: “Dispiaciuto e deluso dalla Virtus Bologna. Sono pronto a ritirare la candidatura dell’Italia ad EuroBasket!”

E’ un Gianni Petrucci furibondo nei confronti della Virtus Bologna e della sua richiesta di giocare in EuroCup.

di La Redazione

Deluso e amareggiato. Queste sono le sensazioni del presidente FIP Gianni Petrucci, in un’intervista rilasciata ad Andrea Tosi della Gazzetta Dello Sport, riguardo la Virtus Bologna e la sua richiesta di Wild Card in EuroCup:

“Sono dispiaciuto e soprattutto deluso. La Virtus Bologna, uscendo da un contratto firmato, ha tirato uno schiaffo a FIBA e FIP, parte in causa di questo accordo. Un anno fa, per rientrare nelle coppe, il club aveva ottenuto una wild card grazie a noi. Due mesi fa nuovamente, prima di vincerla, ne aveva ottenuta una seconda. Con quel successo ha ottenuto un milione di euro di premio. Un dietrofront che oscura l’immagine della FIP e la mette in forte imbarazzo nel contesto mondiale».

Petrucci prosegue minacciando conseguenze:

“La prossima settimana convocherò un Consiglio Federale straordinario per valutare il ritiro della nostra candidatura a ospitare un girone dei prossimi Europei.  Alla Virtus non posso dire nulla, non possiamo adottare provvedimenti. Parlino le coscienze. Nel caso sarà la FIBA a tutelarsi.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy