Playoff Serie A: la preview delle semifinali

Playoff Serie A: la preview delle semifinali

La preview della semifinale playoff di Serie A.

di Emanuele Terracciano

Questa sera i playoff di Serie A entreranno nel vivo con le semifinali. Sarà la sfida tra EA7 Milano e Dolomiti Energia Trento ad aprire il programma di queste semifinali che vedranno però in Venezia-Avellino la sfida più attesa. Ricordando che le due sfide si giocheranno con serie al meglio delle sette partite e che saranno tutte trasmesse in contemporanea da Rai e Sky Sport, andiamo insieme a scoprire tutti i segreti di queste semifinali.

buscagliaMILANO – TRENTO

Dopo la sconfitta di gara 1, l’Olimpia Milano non ha avuto più di tanto problemi ad eliminare un’orgogliosa Orlandina e arriva a queste semifinali playoff sempre con il peso di essere la favorita. I campioni d’Italia hanno dimostrato nel corso della stagione di essere molto forti ma non imbattibili e la Dolomiti Energia Trento di coach Buscaglia già in regular season è riuscita a sbancare il Forum. La formazione trentina, a partire dal giorne di ritorno, si è dimostrata essere forse quella più in forma e il secco 3-0 rifilato a Sassari ai quarti ne è una dimostrazione. Non sarà facile, ma Trento in questi anni ha dimostrato di essere in grado di giocare una grande pallacanestro e di soffrire difficilmente di timori reverenziali. Affinché il miracolo avvenga sarà necessario vincere almeno una gara al Forum e tenere il PalaTrento inviolato, cosa capitata spesso in questa seconda parte di stagione.

 

VENEZIA – AVELLINOragland

Se Milano-Trento potrebbe essere la serie del grande ribaltone, quella tra Venezia e Avellino rappresenta quella più difficile da pronosticare. In regular season la Reyer è riuscita a vincere la sfida a distanza per il secondo posto e, pertanto, si è accaparrata il fattore campo, ma la Scandone Avellino ai quarti contro Reggio Emilia ha offerto la prova più convincente. Oltre alle due sfide di campionato, queste due squadre si sono affrontate anche agli ottavi di Champions League con l’Umana che in quell’occasione strappò il pass per il turno successivo. È chiaro che tra gli irpini ci sia desiderio di ”vendetta” per quell’eliminazione da una competizione che consideravano molto importante e, pertanto, già da gara 1 di venerdì sera ci si attendono scintille. Si sapeva che, molto probabilmente, l’anti-Milano sarebbe uscita da una sfida del genere e, quindi, c’è molta curiosità per sapere quali di queste due squadre ha realmente i mezzi per provare a opporsi alla corazzata menghina.

 

In conclusione vi ricordiamo che le due semifinali si giocheranno a giorni alternati fino alle eventuali gare 7 che andrebbero disputate il 6 e il 7 giugno.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy