Raucci saluta i tifosi della Fortitudo Bologna con una lettera

Le parole di Raucci su Facebook.

di La Redazione

Le parole di Raucci su Facebook.

Sono passati 3 anni da quando sono arrivato a Bologna nel più totale anonimato,catapultato in un mondo che fino ad allora mi era del tutto sconosciuto,la blasonata Fortitudo mi aveva chiamato a far parte del roster. Fino a quel momento il basket per me era un hobby se così possiamo definirlo,ma la Fortitudo non può essere un hobby,la Fortitudo è sudore,sangue,dedizione,non mollare mai, questi sono i valori che ho consolidato venendo a giocare qui. Purtroppo nel mondo ci sono molte persone invidiose che cercano di trasmetterti le loro insicurezze,per cui sin dall’inizio mi sono sempre sentito dire “farai fatica a giocare in B perché non hai le qualità per giocare in quella categoria”,nel 2015 vinciamo il campionato a Forlì, “pensi che ti terranno?l’A2 è tutto un altro livello,non hai le qualità tecniche per giocare in una categoria del genere” nel 2016 perdiamo gara 5 di finale contro Brescia giocando da protagonista del campionato, ora “raucci in serie A?è uno scherzo?” Io vi ringrazio haters perché siete la mia forza e giorno dopo giorno mi alleno per smentirvi,per dimostrare che con il lavoro e la dedizione si può arrivare ovunque. Ringrazio tutto il popolo Fortitudo che sempre creduto in me e per tutto quello che ha saputo trasmettermi in questi 3 meravigliosi anni,non vi dimenticherò mai,avrete sempre un posto speciale nel mio cuore. Non è un addio ma un arrivederci. Per sempre leone. ⚪️

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy