Reggio Emilia-Bologna,la sala stampa: le parole di Buscglia e Djordjevic

Reggio Emilia-Bologna,la sala stampa: le parole di Buscglia e Djordjevic

La Virtus vince a Reggio Emilia e continua la sua marcia vincente

di Maurizio Rossi
Coach Maurizio Buscaglia:“dobbiamo ragionare su quello che non siamo riusciti a fare. Siamo stati troppo frenetici, abbiamo lasciato loro il contropiede e gli abbiamo fatti lavorare poco in difesa. Non era questa ovviamente la nostra intenzione, in una partita che abbiamo giocato in modo troppo normale. Abbiamo lavorato bene, ma questa sberla ci deve far reagire, facendoci capire che cosa è successo. Dobbiamo aggiungere dettagli difensivi e lavoreremo su questo. La trasferta di Sassari ci farà capire dove siamo arrivati” 

www.reggionline.it


Coach Djordjevic :  “Abbiamo messo in campo una prova difensiva molto buona, oltre le nostre aspettative. Giustamente la pressione su questa partita era tanta, anche perchè Reggio veniva da 4 vittorie consecutive ma noi siamo stati attenti e concentrati, impedendo a loro di giocare il pick n’roll che è la loro grande arma offensiva. Penso anche che avremmo dovuto chiudere prima questa partita. Dobbiamo continuare a lavorare e a migliorare, questa sera abbiamo perso tanti palloni anche in maniera stupida e che potevano costare caro. ne parleremo domani in allenamento. Ancora un grazie a Weems, è un grande uomo, perché nella sua condizione è arrivato questa mattina in Italia e ha voluto esserci. Ancora grazie a lui e un in bocca al lupo. La difesa è la nostra arma per affrontare ogni partita. Il debutto di Delia e il riposo di Gamble era già pianificato, anche perchè Julian sta recuperando da un acciacco dell’ultimo periodo. Delia poco a poco deve entrare nei nostri meccanismi e penso di aver fatto una buona scelta.  Cournooh anche se non ha giocato tanti minuti ha dato il suo contributo”
Ufficio Stampa Virtus Bologna
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy