Reggio Emilia-Brescia, Esposito: “Sacrificio per sopperire alle infortuni”

Reggio Emilia-Brescia, Esposito: “Sacrificio per sopperire alle infortuni”

Il coach di Brescia presenta la trasferta che apre il girone di ritorno di LBA

di Fabio Rusconi

“Sapevamo da tempo che il mese di gennaio sarebbe stato il mese probabilmente più intenso e duro, a livello fisico e tecnico – il pensiero di coach Vincenzo Esposito -. Al 99% saremo gli stessi delle ultime gare, ovvero senza Horton e Silins: sarà necessario, dunque, che tutti si sacrifichino e si aiutino nei diversi ruoli. La squadra in questo senso ha già dimostrato buona adattabilità e da questo punto di vista sono molto fiducioso”.

“Reggio Emilia sulla carta è una squadra di alto livello – prosegue l’allenatore campano -, con un roster che può tranquillamente puntare alle prime otto posizioni in classifica e con un ottimo mix di giocatori esperti, atletici e di talento. Dovremo cercare di gestire bene la stanchezza nell’arco dei 40′ e prestare attenzione alla forza fisica dei nostri avversari vicino a canestro”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Basket Brescia Leonessa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy