Reggio Emilia-Cantù, la sala stampa : le parole di Martino e Pancotto

Il dopo partita di Unahotels-Acqua S.Bernardo

di Maurizio Rossi

Coach Martino : Decisamente una brutta partita dove non siamo mai stati in gara dal punto di vista mentale, abbiamo sofferto dal punto di vista fisico e con le pessime percentuali al tiro ci hanno condizionato molto. Siamo rimasti alla gara più con la voglia con con la qualità, ma in ogni episodio che avrebbe potuto riaprire la gara non siamo riusciti a fare la cosa giusta. Complimenti a Cantù che ha ampiamente meritato la vittoria nell’arco dei 40 minuti, per quello che ha fatto e come ha gestito la partita. Andiamo avanti nel nostro percorso sapendo che abbiamo delle grandi potenzialità ma anche dei limiti e tocca a noi esaltare le prime ed a limitare i secondi.

Coach Pancotto : «Prima di tutto eravamo reduci da una gran settimana di allenamenti, al completo; in secondo luogo abbiamo saputo affrontare la gara con autorità, riuscendo a gestire la partita; terza cosa, siamo riusciti a fare un’ottima difesa sui punti fermi di Reggio Emilia, penso a Taylor, su tutti, ma non solo a lui; infine, la capacità di mettere in piedi numeri significativi, dai rimbalzi ai punti in contropiede, passando alle percentuali da due. Insomma, è stata una partita a tutto tondo. Venivamo, però, anche da tre grandi partite, questo è giusto sottolinearlo: conseguenziale è quello che abbiamo fatto».

«Siamo riusciti a concretizzare tutto quello che di buono avevamo già fatto vedere nelle gare precedenti, in cui avevamo ricevuto tanti complimenti, senza però raccogliere punti. Oggi, invece, abbiamo ottenuto complimenti e due punti in un’unica partita»

www.pallacanestrocantù.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy