Reggio Emilia- Foritudo, la sala stampa: le parole di Caja e Martino

0

Coach Caja: Avevo detto ai ragazzi che avremmo dovuto fare una partita seria e devo dire che i ragazzi lo hanno fatto giocando la nostra pallacanestro come è successo durante questa annata. Abbiamo finito la stagione regolare al 50% di vittorie e ci siamo guadagnati sul campo il settimo posto per distacco visto che le altre squadre hanno vinto tutte. Siamo molto contenti di questo risultato e quanto fatto nell’annata, per quel che riguarda la gara abbiamo fatto buone cose difensive anche se abbiamo sofferto un po troppo a rimbalzo, qualche fallo di troppo nel primo tempo, in attacco siamo andati bene trovando diversi protagonisti. Volevo fare un plauso particolare ad un ragazzo che è più di un mese che si sta allenando con noi, Artjoms Butjankovs, ragazzo molto serio ed interessante e dalla buona mentalità, perché non è facile allenarsi tutti i giorni e saper di non giocare, si è fatto conoscere e spero possa avere la possibilità di avere la possibilità di giocare nel campionato italiano.




Coach Martino : Vorrei fare i sinceri complimenti a Reggio Emilia per la vittoria di questa sera e del buonissimo campionato disputato sino ad ora, augurando un grosso in bocca al lupo per i play off. Per quanto la gara, il nostro obbiettivo era quello di fare la miglior partita possibile sapendo che arrivavamo con difficoltà. Credo che nell’arco dei 40 minuti in cui in alcuni momenti abbiamo subito canestri troppo superficiali e nella lotta dei rimbalzi non abbiamo fatto molta attenzione. Soprattutto nel primo tempo i 3 falli di Fantinelli ci hanno costretto a delle rotazioni più estreme, però abbiamo cercato fino alla fine di giocare la partita difficile da giocare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here