Reggio Emilia, si ferma Strautins

Reggio Emilia, si ferma Strautins

Infortunio alla caviglia per il giocatore di coach Menetti.

di La Redazione

Pallacanestro Reggiana comunica che nella mattinata odierna sono stati effettuati esami strumentali all’atleta Arturs Strautins in seguito ad una brutta distorsione alla caviglia sinistra occorsa durante la seduta serale di ieri. La risonanza magnetica effettuata presso la clinica “Villa Salus” ha evidenziato la rottura completa del legamento astragalico anteriore, escludendo però problematiche di natura ossea. Il baby lettone ha già iniziato il periodo di riposo e terapie presso il centro riabilitativo “Medical Center”, partner del Club biancorosso. I tempi di recupero per il rientro all’attività agonistica sono stimabili in circa 30 giorni. Strautins pertanto sarà costretto a saltare, oltre agli impegni della prima squadra, le Finali Nazionali Under 20 che si disputeranno a Roseto degli Abruzzi dal 24 al 29 aprile.

Ufficio stampa Pallacanestro Reggiana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy