Reggio Emilia-Trento la sala stampa: le parole di Martino e Brienza

Le parole dei due coch

di Maurizio Rossi

Coach Martino :Sicuramente una vittoria importante perché venivamo da un periodo non buono, in cui abbiamo fatto fatica e non eravamo contenti di quello che avevamo prodotto negli ultimi tempi. Però non ci siamo abbattuti, abbiamo fatto una settimana di ottimi allenamenti e siamo arrivati carichi sapendo dell’importanza della gara. La risposta è stata buona e in cui ho rivisto la vecchia Reggio Emilia con una buona difesa e tanta collaborazione tra i ragazzi, con un gioco corale che rispecchia le nostre caratteristiche. Non ci siamo buttati giu per le sconfitte e non ci esaltiamo per la vittoria, però è importante per il morale per affrontare bene la Fiba Eurocup.

Coach Brienza : «Il nostro primo tempo non è stato all’altezza delle aspettative sotto il punto di vista dell’attenzione e della voglia di vincere: troppe disattenzioni, troppi errori stupidi non forzati, a rimbalzo, nella gestione dei falli, nelle palle perse. Questo è costato molto per il resto della gara, in cui abbiamo dovuto sempre inseguire: Reggio Emilia ha trovato buone soluzioni d’attacco e tutto per loro a quel punto è stato più semplice. Alla fine abbiamo fatto un tentativo di rimonta, ma troppo tardi: da parte di tutti, allenatori e giocatori, ci vuole consapevolezza che in questo momento in cui le cose non stanno andando bene non possiamo permetterci di presentarci alla palla a due senza avere il giusto approccio mentale e facendo regali ai nostri avversari».

Ufficio Stampa Aquila Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy