Reggio prima subisce, ma poi sfiora la vittoria contro Murcia

Reggio prima subisce, ma poi sfiora la vittoria contro Murcia

Nella serata di Kaukenas, Reggio cede di 2 punti a Murcia

di Maurizio Rossi

Consueto vernisage della Pallacanetro Reggiana che si presenta ai suoi tifosi al PalaBigi affrontando la squadra spagnola dell’Ucam Murcia. Gli spagnoli si sono presentati con ben 9 stranieri su 15 atleti schierati a referto, mentre Reggio ha dovuto tenere a riposo Mussini,Llompart e Gaspardo.Partita sempre in controllo degli spagnoli che toccano il +22, ma poi nell’ultimo quarto rischiano la beffa contro una Grissin Bon che solo nel finale è sembrata la squadra vista in questo precampionato.

Quintetto iniziale:

Grissin Bon : Ledo,Butterfield,Cervi,Griffin,Candi

UCAM Murcia : Soko,Koof,Oleson,Delia,Doyle

1°Quarto : Buon ala partenza degli spagnoli con Soko autore di tutti i 9 punti iniziali della gara, Reggio fatica in attacco a segno Griffin e Cervi ( 5-9 ). L’inglese in maglia spagnola continua nel suo show personale portando al 5-16 al 6°, mentre Reggio non trova mai la via del canestro. Sul finire si sveglia Ledo con 2 canestri personali ma ci pensa Cate a rimettere tutto a posto, finale 11-23.

2°Quarto : Buona la reazione in apertura di quarto della Grissin Bon con Butterfield autore di 5 punti consecutivi, accorcia le distanze la tripla di De Vico per il 5 al 13° (23-28). Dopo il minuto di sospensione Murcia si riprende il vantaggio con i liberi di Oleson e la tripla di Doyle ( 23-34 ). Momento della gara in cui si segna solo dalla linea della carità con Murcia che sbaglia pochissimo ed al 17° il punteggio è 27-39. Il tempo si chiude con il 2+1 di Butterfield e la schiacciata di Delia per il 32-43.

3°Quarto : Brutto approccio di Reggio in questo terzo quarto e dopo la seconda palla persa Cagnardi chiama un time out dove striglia a dovere i suoi ragazzi. Murcia non molla e grazie Delia e Kloff si riporta al + 18 a metà del tempo ( 39-58 ). De Vico lascia il campo per il quinto fallo, entra il baby Vigori, che da un po vivacità ad una gara segnata. Sul finire del quarto qualche screzio di troppo vista la gara amichevole e si va all’ultimo riposo sul 47-63.

4°Quarto : Con tanto quore e con Ledo tuttofare Reggio spegne Murcia e si porta al – 11 al 33° prima che Kloff sbloccasse e propri compagni con una schiacciata. Gli spagnoli si innervosiscono e grazie ad un antisportivo di Doyle, capitalizza al massimo portandosi al 4 a 4 minuti dalla fine. E’ ancora Ledo con una tripla a trovare meno 1 sul 69 70 ma poi Reggio non è lucida e consente agli spagnoli di tornare al +5 a 83” dalla fine. Reggio riesce ad arrivare all’ultimo tiro ma Ledo fallisce sulla sirena e finisce con Murcia che vince per 74 – 72.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – UCAM MURCIA 72-74 ( 11-23,32-43,47-63 )

Grissin Bon : Mussini ,Ledo 16 ,Cipolla ,Candi 6 ,Gaspardo ,Vigori 2,Butterfield 19 ,Cervi 12 ,Soviero ,Dellosto ,Griffin 12,Llompart ,De Vico 5 ,Tchewa . Allenatore Cagnardi

Ucam : Soko 15 ,Mutic ,Duran ,Urtasun 3 ,Kloff ,Rudez ,Llorente ,Oleson 9,Cate 6 ,Delia 13 ,Rojas 3 ,Booker 2,Doyle 13. Allenatore Juarez

Arbitri : Azami,Tallon,Tirozzi

Spettatori : 2500

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy