Reyer Venezia: domenica sera torna il Teddy Bear Toss

Reyer Venezia: domenica sera torna il Teddy Bear Toss

L’iniziativa per raccogliere peluche per i bambini ricoverati nei reparti di pediatria degli ospedali del territorio

di Marco Muffatto

In occasione della sfida di domenica 24 novembre tra Umana Reyer e Dolomiti Energia Trentino (20.30) porta anche tu al Taliercio il tuo pupazzo di peluche e contribuisci a regalare un sorriso ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria degli ospedali del nostro territorio. Anche quest’anno, infatti, la società ripropone l’iniziativa “Teddy Bear Toss”.

Popolare da anni negli Stati Uniti, l’iniziativa prevede che gli spettatori, dopo il primo canestro su azione di una delle due squadre, lancino verso il campo pupazzi di peluche che poi verranno raccolti e consegnati in dono ai bambini ricoverati nelle strutture ospedaliere. La società si impegnerà personalmente a distribuire per Natale i vostri peluche negli ospedali con cui collabora per il progetto Reyer Baby.

Invitiamo dunque tutti gli spettatori a presentarsi al palasport con almeno un peluche: partecipiamo numerosi!

Per aiutare l’organizzazione dell’iniziativa, chiediamo a tutti i presenti di seguire queste linee guida:
1) E’ fondamentale che il peluche sia morbido e pulito;
2) Il peluche va lanciato dopo il primo canestro della partita su azione (non da tiro libero) di una delle due squadre. Si prega di fare attenzione a non urtare altri spettatori con il lancio del peluche. Nel caso il vostro peluche non raggiunga il campo da gioco, non preoccupatevi: sarà raccolto dal personale Reyer e donato ugualmente;
3) Il personale Reyer provvederà a radunare e raccogliere i peluches.

N.B. Si ricorda che anche in occasione di Umana Reyer – Dolomiti Energia Trentino (e in occasione delle prossime partite casalinghe) sarà attiva la raccolta fondi (tramite appositi raccoglitori presenti agli ingressi) a sostegno di tutti i cittadini veneziani colpiti dall’eccezionale calamità naturale.

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy