Road to F8 2017 – Ariel Filloy: “Siamo un grande gruppo, con Brescia non sarà facile”

Filloy presenta l’interessante match fra la sua Venezia e la rivelazione Brescia

di Andrea Ferronato

1) Come reputi fino ad oggi la tua stagione?
Fino ad ora credo sia stata positiva. Purtroppo l’infortunio mi ha tenuto fuori per due settimane. Reputo inoltre molto positivo anche il rendimento della squadra, molto più importante del mio.

2) Come ti trovi in questa squadra, e più in generale in questa società?
Mi trovo molto bene! Più passa il tempo e più conosco i compagni e lo staff, viaggiare molto e passare molto tempo insieme ci ha aiutato a diventare gruppo. L’ organizzazione della società è ottima, c’è grande spirito di gruppo e disponibilità. Il club mette ognuno di noi nelle condizioni di rendere al meglio.

3) Quanto è stato importante il lavoro di coach De Raffaele dopo un inizio non proprio convincente?
Secondo me il coach è stato molto bravo a seguire le sue idee e continuare a lavorare con tranquillità. All’inizio non riuscivamo a proporre il gioco desiderato e abbiamo perso qualche partita di troppo però, con il tempo e il lavoro in palestra insieme allo staff, abbiamo trovato equilibri ed identità di squadra

4) Quali solo le tue aspettative per la fine della stagione?
Continuare a lavorare e dare il massimo in ogni allenamento per migliorare ancora e aiutare la squadra a vincere più partite possibili.

5) La Coppa Italia può essere un obiettivo alla vostra portata?
Sicuramente affronteremo la Coppa Italia con il massimo impegno come facciamo sempre. Sarà importante arrivare nella migliore condizione fisica e mentale per affrontare Brescia che è un’ottima squadra e sta facendo un bel campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy