ROAD TO LBA 2020/2021 – AL VIA LA NUOVA STAGIONE

Cominciamo a conoscere le prime 4 squadre della prossima stagione LBA

di La Redazione

OLIMPIA MILANO 1936

Getty Images

PM Sergio Rodriguez (SPA – 12.9 pt, 4.9 ass)
G MALCOLM DELANEY (USA – 10.3 pt, 3.6 ass – FC Barcelona)

A SHAVON SHIELDS (DAN – 11.5 pt, 4.0 rb – Saski Baskonia)
A ZACH LEDAY (USA – 11.0 pt, 4.2 rb – Zalgiris Kaunas)
C Kaleb Tarczewski (USA – 8.2 pt, 5.8 rb)

Panchina: PM – Andrea Cinciarini (ITA – 2.8 pt, 1.6 ass), G – KEVIN PUNTER (SER – 10.9 pt, 1.5 rb – Crvena Zvezda), G – Michael Roll (USA – 9.0 pt, 2.6 rb), PM/G – DAVIDE MORETTI (ITA – 13.0 pt, 2.3 ass – Texas Tech University), A – Vladimir Micov (SER – 12.1 pt, 2.2 rb), G/A – Riccardo Moraschini (ITA – 5.4 pt, 2.9 rb), LUIGI DATOME (ITA – 8.2 pt, 3.0 rb – Fenerbahçe Istanbul), A – Jeff Brooks (ITA – 6.5 pt, 5.7 rb), C – KYLE HINES (USA – 5.9 pt, 4.4 rb – CSKA Mosca), C – Paul Biligha (ITA – 3.4 pt, 2.4 rb)
Coach: Ettore Messina (confermato)

UOMO CHIAVE: in un roster così profondo e ricco di qualità, è difficile scegliere un solo giocatore, ma ciò che può garantire Kyle Hines in termini di versatilità ed efficacia su entrambi i lati del campo merita necessariamente il primo piano. L’ex CSKA può sfruttare l’abilità nell’attaccare dal post, o un’affidabile tiro dalla media, o, infine, un ball handling quasi irreale per il ruolo, mentre in difesa è in grado di stare contro ogni genere di avversario, facendo sì che difficilmente gli avversari abbiano una strada comoda verso il canestro.
OBIETTIVO STAGIONALE: non può essere altro che la conquista dello scudetto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy