Roma-Brescia, Esposito: “Limtare Dyson e Jefferson, vogliamo le Final Eight di Coppa Italia”

Roma-Brescia, Esposito: “Limtare Dyson e Jefferson, vogliamo le Final Eight di Coppa Italia”

Il coach di Brescia presenta la trasferta della Germani in casa Virtus.

di Fabio Rusconi

“Giusto il tempo di goderci il passaggio alle Top 16 di EuroCup che già dobbiamo focalizzarci su una partita chiave del campionato italiano, quella con la Virtus Roma – le parole di Vincenzo Esposito, coach della Germani -. La classifica corta e l’ottimo campionato disputato finora dalla squadra della Capitale rendono questa sfida importante per entrambe”.

“La Virtus è una squadra allenata bene, con gerarchie chiare, che si affida nei momenti chiave del match al talento di Dyson e Jefferson, giocatori in grado di fare break decisivi in pochi minuti – prosegue l’allenatore campano -. Al fianco dei due statunitensi c’è un gruppo di specialisti che sfruttano ogni occasione per colpire la difesa avversaria, a cominciare da Alibegovic, che nonostante la giovane età gioca con la sicurezza da veterano”.

“Contro una squadra che lotterà per 40′, brava nell’1vs1 e nei giochi a due, dovremo essere solidi difensivamente e bravi a non sprecare palloni in attacco – conclude Esposito -. Restano 4 gare per decidere le partecipanti alla Final Eight di Coppa Italia: con l’impegno della doppia competizione e un roster non lunghissimo, dobbiamo essere bravi a fare uno sforzo fisico e mentale importante nelle prossime due settimane per raggiungere un altro traguardo prestigioso”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Basket Brescia Leonessa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy