Sassari – Treviso, Vitucci: “Mi aspetto passi avanti”

0

Terza giornata di campionato e trasferta isolana per la Nutribullet Treviso Basket che è partita oggi per la Sardegna dove domani è in programma l’anticipo con il Banco di Sardegna Sassari al PalaSerradimigni. 

Si gioca domani, sabato, alle 19.30, arbitri Baldini, Giovannetti e Marziali, un match tra due squadre ancora a secco di punti in classifica dopo i primi due turni. Squadra al completo per TVB.  Ex di turno in casa bresciana il montebellunese Nicola Akele.

MEDIA – diretta video streaming sul web (previo abbonamento) su DAZN, che trasmette in diretta in abbonamento tutte le gare della Serie A.  Aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook e Instagram di Treviso Basket.

————————————————————–

DICHIARAZIONI

COACH FRANK VITUCCI

Dopo le prime due gare senza punti, cosa si aspetta dalla squadra in questa trasferta a Sassari? “Mi aspetto passi avanti della squadra da tutti i punti di vista, perchè voglio che la squadra torni a competere e se vogliamo essere competitivi bisogna che i giocatori velocemente si adattino alle richieste sul campo che una lega come quella italiana richiede in tutti gli aspetti del gioco. Mi aspetto di vedere in campo i progressi individuali e collettivi sui quali lavoriamo in settimana.”  

TVB ha un calendario particolarmente difficile che di certo non aiuta una squadra molto rinnovata: “Sicuramente il calendario così non aiuta, ma un inizio di stagione così duro e impegnativo deve essere uno stimolo per noi a forzare la crescita della squadra. Con avversari così forti giocoforza i giocatori alla loro prima esperienza nel nostro campionato possono subito prendere coscienza del livello della lega e maturare quelle capacità tecniche e tattiche che servono per fare risultato. Già da domani mi aspetto passi avanti in tal senso.  “

Anche Sassari viene da due sconfitte in apertura di torneo, quali i pericoli maggiori di una squadra come quella sarda partita con ambizioni importanti? “Come noi anche Sassari è assetata di punti e a caccia della prima vittoria. Hanno perso nelle prime due uscite, ma stanno recuperando giocatori e il loro roster si sta assestando, è una squadra con qualità e profondità. L’ambiente a Sassari è molto caldo, è stimolante giocare lì perchè c’è sempre una bella atmosfera, dovremo essere bravi a giocare ugualmente con grandi motivazioni e pareggiare l’energia che certamente la nostra avversaria metterà in campo per vincere. ” 

UFF.STAMPA TREVISO BASKET