Segafredo-Reyer, Djordjevic: “Partita difficile, Teodosic potrebbe giocare”

Segafredo-Reyer, Djordjevic: “Partita difficile, Teodosic potrebbe giocare”

Le parole del coach bianconero alla vigilia della sfida contro i Campioni d’Italia, in programma domani sera alle 21 al Paladozza.

di Francesco Strazzari

La Virtus si prepara a tornare sul parquet amico, dopo il doppio successo ottenuto in trasferta tra campionato e coppa.

Gli uomini di Djordjevic ospitano la Reyer Venezia, ancora con il dubbio legato alla presenza di Stone in cabina di regia. Questo un estratto delle dichiarazioni pre-partita del coach serbo:

“Tante volte quello che si scrive sulla carta ci gioca contro, io prendo l’avversario di domani con grande rispetto. Faccio i complimenti a Venezia per lo scudetto ed i risultati degli ultimi anni. Penso che domani sarà una partita importante, loro sono una squadra fisica, difficile da affrontare. Hanno un coach che li allena da tanti anni, sanno quello che devono fare in campo. Noi dobbiamo continuare a crescere e ripartire dall’atteggiamento offensivo delle ultime partite, è il nostro punto di forza. Vogliamo costruire un rapporto sempre più solido con i tifosi, giocare in casa per noi è sempre speciale.

Teodosic ieri ha fatto il primo allenamento con la squadra per intero, ora tocca a noi valutare se basta questo per farlo scendere in campo. Dobbiamo essere cauti, potrebbe essere l’occasione per farlo debuttare, ma valuteremo oggi. La stagione è lunga, sicuramente domani potrebbe aiutarci, ma vedremo cosa fare. Dobbiamo dargli la possibilità di entrare con la forma giusta, è fuori da tanto. Lui muore di voglia, mi sta saltando addosso ogni giorno. 

Delia? Ronci ha fatto un lavoro straordinario quest’estate e anche questa volta si è confermato. Ci darà più fisicità e possibilità di turnover, arriva qua con grande motivazione. Noi siamo sempre attenti e vediamo cosa può succedere sul mercato, non c’è una squadra in Europa che non è attiva sul mercato.”

In conclusione c’è spazio anche per un in bocca al lupo alla squadra femminile, che inizierà domani il suo campionato contro la Pallacanestro Broni: il Presidente Zanetti e Baraldi saranno presenti ad entrambe le sfide.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy