Siena: piace Derwin Kitchen. Christmas conferma l’interesse

0

Stando a quanto riporta il sito israeliano SPORT5, il Monte dei Paschi di Siena sarebbe interessata alle prestazioni di Derwin Kitchen, play-guardia che nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Maccabi Rishon.

Siena avrebbe proposto un biennale per 700 mila dollari e avrebbe offerto alla squadra israeliana un buyout di 160 mila dollari per liberare il giocatore che percepiva un ingaggio di circa 100 mila dollari.

Il presidente della squadra israealiana ha confermato l’interesse di Siena aggiungendo però che il giocatore, ora alla Summer League con i Nuggets, aveva promesso di restare in Israele se non avesse trovato squadra in NBA. Il giocatore è reduce da una stagione conclusa con quasi 15 punti, 7 rimbalzi e oltre 3 assist di media.

Non solo Kitchen per Siena, infatti sempre da oltreoceano arrivano le dichiarazioni di Dionte Christmas che a un sito vicino ai Celtics (squadra con cui affronta la Summer League) ha confermato l’interesse di Siena, Olympiakos e Cska Mosca.

Per lui sarà complicato scegliere tra i soldi europei o la possibilità di giocare oltreoceano la prossima stagione dopo il training camp a cui è stato invitato.