Stefano Tonut: “Siamo cresciuti con il club e sono convinto che possiamo crescere ancora insieme”

Stefano Tonut: “Siamo cresciuti con il club e sono convinto che possiamo crescere ancora insieme”

Le parole dell’azzurro alla prima conferenza stagionale

di La Redazione

Nella prima conferenza stampa virtuale ha parlato Stefano Tonut alla sua sesta stagione a Venezia, ecco l’estratto di quanto ci ha raccontato:

SESTA STAGIONE IN OROGRANATA

“Mi sono trovato bene in questa società fin dal primo giorno, sono passati 5 anni. Non capita spesso a un giocatore di rimanere per tanto tempo nella stessa squadra, siamo cresciuti con il club e sono convinto che possiamo crescere ancora insieme”.

MERCATO ESTIVO

“Di solito, guardo poco in estate come si muovono le altre squadre. Preferisco concentrarmi sulla mia e sono molto contento di ritrovare l’intero staff tecnico e quasi tutti i compagni”.

LA SUPERCOPPA

“Sappiamo tutti che sarà una ripresa anomala, un mese non è sufficiente per completare un determinato tipo di preparazione, ma come sempre cercheremo di disputare la Supercoppa da protagonisti. Siamo davanti a una fase diversa, mai provata prima, vediamo come andrà perché nessuno può saperlo”.

OBIETTIVO NAZIONALE

“L’obiettivo è di far parte della squadra che giocherà il Preolimpico a Belgrado, ma è un appuntamento di fine stagione, quindi di strada dovrò percorrerne tanta”.

PUBBLICO O PORTE CHIUSE

“La Reyer ha giocato a Brescia, in Eurocup, senza spettatori, non mi è piaciuto, ma sono decisioni che non spettano a noi. Mi auguro che possiamo riprendere a giocare regolarmente, che non ci siano altri problemi o altre interruzioni”.

EUROCUP

“Intanto, mi sarebbe piaciuto portare a compimento quella della passata stagione, ma è andata così. Il gruppo è tosto, ma lo era anche quello dell’ultima edizione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy