Svelata la divisa dell’Umana Reyer per la stagione 2020/21

Svelata la divisa dell’Umana Reyer per la stagione 2020/21

I sostenitori orogranata hanno scelto la divisa per la prossima stagione

di La Redazione

Sarà la divisa disegnata da Fabio Casirati a vestire le prime squadre dell’Umana Reyer nelle partite di campionato italiano della stagione 2020/2021.

Dopo dieci giorni di votazioni sono state migliaia le preferenze espresse dai sostenitori Reyer. Un entusiasmo che ancora una volta dimostra la grande passione per questi colori e la grande fame di basket e di emozioni presente nel nostro territorio.
Inoltre stiamo preparando una sorpresa anche per la seconda classificata (la numero 3, disegnata da Marco Dal Bon) che grazie all’elevato numero di preferenze si è guadagnata una seconda opportunità.
Precisiamo, inoltre, che i voti che hanno premiato le divise sono stati epurati dalle preferenze che, per usare un eufemismo, sono risultate “sospette”.
La divisa sarà prodotta da Erreà, sponsor tecnico dell’Umana Reyer per la decima stagione consecutiva.

Foto da Reyer.it

La divisa

Il Leone di San Marco è centrale nella nuova divisa orogranata che nella texture di background riproduce i mosaici caratterizzanti gli interni della Basilica di San Marco. Il dualismo tra leone e mosaico costituisce dunque un doppio rimando a San Marco, secolare simbolo di Venezia e il risultato è una divisa che rispecchia la tradizione e la Città stessa.

Tutta la divisa è in rete lucida e piuttosto elastica costituita da fori di medie dimensioni ideali per favorire la regolazione della temperatura corporea e la traspirazione. Un secondo tessuto, più opaco e di estrema versatilità, è abbinato nel collo, negli sbracci e lungo i fianchi per esaltare e rendere perfetta la vestibilità.

Come tutti i capi Erreà, anche la nuova divisa dell’Umana Reyer Venezia è certificata Oeko-Tex Standard 100, l’attestato che dal 2007 pone limiti estremamente rigorosi in tema di sostanze nocive per la salute garantendo un elevato livello di qualità e sicurezza.

Foto da Reyer.it

L’autore

Il commento di Fabio Casirati, residente a Treviglio, simpatizzante Reyer e tifoso dell’Olimpia Milano: “Sono molto felice, ringrazio l’Umana Reyer per la bella iniziativa e i sostenitori orogranata per aver votato la mia divisa. Io sono architetto, ma ho la passione per la grafica e partecipare a questo contest è stato davvero divertente”.

Complimenti a Fabio che sarà premiato alla prima occasione possibile; grazie ancora a tutti coloro che hanno partecipato al contest e a coloro che hanno espresso la propria preferenza, davvero, siete stati tantissimi!

La storia continua!

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy