Tegola Avellino, Cusin fuori due mesi

Il pivot biancoverde, in seguito ad un contatto di gioco durante la seduta di allenamento di ieri pomeriggio, ha riportato la frattura del quarto metacarpo della mano destra.

di La Redazione

Tegola per la Sidigas Avellino che dovrà fare a meno del centro Marco Cusin per due mesi. Il pivot biancoverde, in seguito ad un contatto di gioco durante la seduta di allenamento di ieri pomeriggio, ha
riportato la frattura del quarto metacarpo della mano destra. Cusin sarà operato domani dal dottor Raffaele Cortina, ortopedico della nazionale, nella clinica Santa Teresa Di Isola del Liri. Visti i tempi di recupero, stimati in 60 giorni, il pivot non dovrebbe essere disponibile per l’appuntamento con le Final Eight di febbraio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy