Teramo – Avellino: Banca Tercas a caccia della prima vittoria

0

Gara importantissima quella di domenica per gli abruzzesi a caccia della prima vittoria stagionale. Una vittoria servirebbe soprattutto per non rivivere la situazione dello scorso anno, quando gli abruzzesi persero le prime 7 partite della stagione. La squadra finora ha mostrato cose buone in campo, attirando a se giudizi positivi, ma i punti bisogna farli sul campo e, un po’ per sfortuna un po’ per colpe, la casella punti della Banca Tercas Teramo segna ancora 0.

TERAMO: Dopo la prima convincente prova casalinga con Siena, la Banca Tercas Teramo ha affrontato due trasferte consecutive. Treviso e Biella hanno visto lo stesso scenario. Teramo inguardabile, molle e poco concentrata nei primi due quarti e completamente rigenerata nel secondo tempo. Due sconfitte sul filo della sirena, a Treviso punita da Becirovic a 2 secondi dalla fine, mentre contro Biella padrona del proprio destino con Wanamaker che sbaglia la tripla della vittoria, anche se qualche secondo prima grida ancora vendetta il tiro da 3 di Valerio Amoroso, che compie tre giri dentro il canestro per poi uscire fuori con uno strano effetto. Contro Avellino bisognerà essere concentrati dall’inizio della partita, ma sicuramente tornare a giocare al Palaskà non potrà che fare bene ad Amoroso e compagni.

AVELLINO: Dopo le cessioni di Szewczyk e Troutman e la sconfitta di Montegranaro alla prima giornata, si pensava ad una stagione difficile per la Sidigas Avellino. Invece il gruppo si è compattato trovando due vittorie convincenti in casa contro Bologna e Treviso, con Linton Johnson e Dean in grande forma. L’arrivo di Slay può solo migliorare la squadra e ora si attende la prova del nove lontano dal PalaDelMauro.

Arbitri: Mauro Pozzana(Udine), Dino Seghetti (Livorno), Alessandro Terreni (Vicenza).

ex della partita: D.Brown, B.Brown, Spinelli, Lauwers,

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here